Formula 1/ In streaming video e in tv la gara del Gran Premio di Abu Dhabi 2013 a Yas Marina

- La Redazione

Formula 1 in streaming video e in tv la gara ad Abu Dhabi. Come seguire il Gran Premio sul circuito di Yas Marina, terzultima prova di un Mondiale già conquistato da Sebastian Vettel

Vettel_iride
La Red Bull di Sebastian Vettel a Yas Marina (Infophoto)

Terzultimo appuntamento con la Formula 1 2013: siamo negli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi, circuito di Yas Marina. Alcuni verdetti già scritti: Sebastian Vettel campione del mondo per la quarta volta consecutiva, Red Bull iridata nei costruttori. Ora, restano da assegnare altre palme: ovvero, le piazze d’onore nelle rispettive classifiche, con Fernando Alonso e la Ferrari che se la giocano ampiamente; in più, lo stesso Vettel vuole centrare alcuni record da strappare al suo idolo Michael Schumacher, o quantomeno gli si vuole affiancare. Ieri abbiamo assistito a qualifiche che ci hanno regalato non poche sorprese: Adrian Sutil fuori dal Q2, ma soprattutto un Alonso che non è riuscito a centrare il giro buono e così ha perso, per la prima volta in stagione, la possibilità di concorrere per la pole position, fermandosi in undicesima posizione. Nella Q3 Sebastian Vettel pensava di mettere le mani sull’ottava pole position nel 2013, e invece è stato beffato dal suo compagno Mark Webber, che era scattato davanti a tutti già in Giappone. Altra prima fila tutta griffata Red Bull dunque, mentre dietro ci sono le Mercedes che sembravano avere il passo giusto per impensierire le Lattine Volanti ma si sono dovute accontentare, soprattutto Lewis Hamilton che nel secondo giro lanciato ha commesso un errore e si è girato. Felipe Massa parte ottavo e andrà a caccia di un podio, cosa che potrebbe riuscire anche ad Alonso, la cui gara è tutta in salita anche se potrà decidere la strategia delle gomme al via. Ad ogni modo, prepariamoci a una gara entusiasmante; una gara che potrete seguire in diretta e in esclusiva su Sky F1 HD, il canale satellitare dedicato (lo trovate al 206 del decoder), anche in streaming video e gratis per tutti gli abbonati, grazie a Sky Go che permette di seguire la gara anche su PC, tablet e smartphone in assenza di un televisore. Basta registrarsi su skygo.sky.it inserendo i dati del proprio abbonamento. La squadra di telecronisti e commentatori è ricca: Carlo Vanzini alla telecronaca con il commento tecnico di Marc Gené, dai box i contributi di Luca Filippi, Mara Sangiorgio e Antonio Boselli che si occuperanno anche delle interviste, mentre prima e dopo la gara avremo gli approfondimenti direttamente dalla pit lane con Sarah Winkhaus a condurre le danze, in compagnia dell’ex campione del mondo Jacques Villeneuve e di Alberto Antonini. Ricordiamo inoltre il sito ufficiale della Formula 1 che darà accesso ai tempi e a tutte le statistiche sul giro e sul passo gara; infine Twitter, per seguire gli aggiornamenti con gli avvenimenti più importanti da Yas Marina, in questo caso l’account di riferimento è ovvero quello ufficiale della Formula 1. I semafori si accendono e spengono alle 14, non mancate l’appuntamento. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori