FORMULA 1/ Test Jerez, stamattina Ferrari in ombra, problemi per Hamilton

- La Redazione

Seconda giornata dei test della Formula 1 a Jerez: per la Ferrari una lunga pausa ai box, brutto incidente per Hamilton a causa di un guasto ai freni posteriori della Mercedes

massa
Felipe Massa (Infophoto)

Mattinata interlocutoria per le scuderie di Formula 1 in questa seconda giornata dei test che si stanno disputando in Spagna, sul circuito di Jerez de la Frontera. La Ferrari ha girato poco, soprattutto fino a mezzogiorno. Infatti sino a quel punto per Felipe Massa c’erano stati appena 14 giri, nessuno cronometrato tranne un anonimo 1’39″ realizzato al mattino presto con le gomme intermedie su un asfalto ancora viscido per la rugiada notturna. Poi basta, nel box di Maranello lavoro frenetico sulla per compiere modifiche nella zona degli scarichi, indispensabili dopo i problemi di surriscaldamento manifestati ieri. Poi è finalmente arrivato qualche buon giro, 6 decimi meglio rispetto a ieri, anche se il veloce Romain Grosjean (1’18”828, migliore del mattino) e il costante Mark Webber restano lontani. In ombra anche Sergio Perez con la McLaren, ma chi sta peggio è Lewis Hamilton: rovinosa uscita di pista alla curva Dry Sack per colpa di un guasto idraulico al sistema dei freni posteriori della sua Mercedes. L’inglese non si è fatto nulla, ma sono stati seriamente danneggiati l’alettone anteriore, la sospensione e le relative parti aerodinamiche. Duro lavoro per i meccanici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori