FORMULA 1/ Alonso (Ferrari): siamo partiti meglio dell’anno scorso, siamo pronti

- La Redazione

Fernando Alonso è fiducioso per l’inizio della stagione di Formula 1: il pilota della Ferrari si prepara al Gran Premio di Melbourne, in Australia, a caccia del titolo mondiale.

alonso_india
Foto: InfoPhoto

La stagione di Formula 1 sta per cominciare; nel fine settimana si correrà a Melbourne, in Australia, primo GP della stagione 2013. Venti gare, un solo obiettivo: il titolo mondiale, da strappare di mano al tre volte campione Sebastian Vettel, che con la Red Bull domina dal 2010. Uno dei principali antagonisti del tedesco, se non il principale, è ovviamente Fernando Alonso: lo spagnolo della Ferrari punta a vincere il titolo che gli manca dal 2006, e che non entra nella casa di Maranello dal 2007 (con Kimi Raikkonen). Intervistato ai microfoni i Sky Sport F1, Alonso si è detto fiducioso: “Cominciare meglio dell’anno scorso non era difficile, eravamo troppo indietro in inverno. Quest’anno è andata meglio, abbiamo capito meglio la macchina, ci abbiamo lavorato meglio e ne abbiamo tratto le risorse nel modo migliore. Questo ci ha dato più fiducia e ottimismo. Spero sia un campionato interessante e molto impegnativo”. Le prime gare si avvicinano: prima Melbourne, poi Sepang. “Australia e Malesia sono circuiti difficili e in più il clima è variabile. Dovremo cercare di partire con il piede giusto e mettere a segno punti importanti per il campionato”. Lo scorso anno Alonso arrivò in estate con 44 punti di vantaggio, per poi dilapidarli in autunno: stavolta la speranza è che possa accadere il contrario, o che quantomeno lo spagnolo e la Ferrari riescano a tenere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori