FORMULA 1/ News, Raikkonen: non sono diventato improvvisamente scarso

- La Redazione

Formula 1 news, Raikkonen: non sono diventato improvvisamente scarso. Il pilota finlandese della Ferrari si racconta ai microfoni di ESPN, parlando del passato e del futuro

raikkonen_ciao
Kimi Raikkonen (Infophoto)

Il pilota della Ferrari Formula 1, Raikkonen, ha parlato nelle scorse ore, intervistato dai microfoni di ESPN. Il noto finlandese viene da due anni con la rossa senza dubbio non proprio positivi, ma lo stesso ha esclamato: «Non è che sono diventato improvvisamente un pilota scarso, ma il problema è piuttosto quello che pensa la gente. Se faccio bene una gara, sono tutti pronti ad adularmi, se faccio male quella successiva, allora piovono le critiche. Ma la F1 è così. Certo, devo ammetterlo, non è stato un grande anno, ma credo che la macchina sia migliorata rispetto al 2014 anche se ha ancora qualche problema e può essere migliorata ancora». Poi il numero due della Ferrari, prosegue: «Complessivamente, sono più felice rispetto all’anno scorso, anche se i risultati non rispecchiano ancora quello che mi aspettavo da me stesso. Sicuramente ho commesso alcuni errori, abbiamo avuto problemi tecnici e mi sono dovuto ritirare in 5 gare. Se si mettono assieme tutte queste piccole cose, alla fine si crea una specie di ‘flusso disturbante’ per l’intero weekend e il risultato finale non è positivo. Potremmo andare molto più veloce di quanto mostrano i semplici risultati, ma, purtroppo, sono i risultati che assegnano i punti alla fine…». Ricordiamo che Raikkonen ha un contratto in scadenza al termine della prossima stagione, e i prossimi 12 mesi saranno senza dubbio cruciali per capire se lo stesso finnico rinnoverà o meno il suo attuale accordo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori