FORMULA 1/ F1 News, Hamilton: a Monaco per riscattarci (oggi 25 maggio 2016)

- La Redazione

Formula 1 news, le notizie ad oggi 25 maggio 2016. alla vigilia del GP di Monaco, parla Lewis Hamilton, pilota della Mercedes,dopo il brutto Gran Premio in Spagna.

hamilton_mercedes
Lewis Hamilton (Infophoto)

Il pilota britannico della Mercedes Lewis Hamilton, concede al sito ufficiale della Formula 1, alcune dichiarazioni in vista del prossimo appuntamento al Principato di Monaco, dove domenica 29 maggio si correrà sul fantastico circuito di Montecarlo. Il pilota della Mercedes non ha mai avuto un particolare feeling con questo Gran Premio, che vinse soltanto nel 2008. L’anno scorso, un presunto errore di scuderia gli aveva fatto perdere il primo posto, a vantaggio del proprio compagno di squadra, Nico Rosberg, che vinse la gara monegasca. Hamilton, in questo weekend, dovrà anche recuperare la brutta figura rimediata allo scorso Gran Premio di Spagna, dove per un contatto alla terza curva del primo giro con Rosberg, finì nel prato chiudendo pochi secondi il via la propria gara. Il pilota inglese rassicura i fan dicendo che i precedenti negativi non influenzeranno la gara di domenica e i risultati conseguiti sempre a Monaco l’anno scorso, dimostrano che è in grado di portare a casa un risultato importante questo weekend. il programma diverso di questa settimana lo favorisce, permettendogli, secondo il polito, di potersi presentare domenica più fresco, concentrato solo sull’ottenimento della pole position e poi della vittoria.

A pochi giorni dall’attesissimo Gran Premio di Montecarlo, che prenderà il via eccezionalmente giovedì con le prove libere sul circuito monegasco, il pilota della Renault, Romain Grosjean presenta sul sito della FIA che sfoggerà proprio in occasione dell’evento al Principato di Monaco. Quest’anno, al Gp di Monaco, il pilota francese vuole infatti ricordare l’ex compagno di squadra e connazionale Jules Bianchi, morto il 17 luglio 2015 in seguito al terribile incidente avvenuto durante il Gran Premio del Giappone del 2014. Il pilota ginevrino, naturalizzato francese ha dunque voluto rendere omaggio al proprio compagno di squadra sfoggiando un nuovo casco con il numero 17 (numero della monoposto di Bianchi), sul circuito ormai considerato come “di casa”. Grosjean, che sul percorso di Montecarlo non è mai andato oltre l’ottavo posto, cercherà dunque in questo weekend di riscattare la brutta prestazione nel Gran Premio precedente in Spagna a Montmelò. Il morale è comunque alto, e il pilota della Lotus-Renault non vede l’ora di cimentarsi in quello che è considerato uno degli appuntamenti più prestigiosi dell’intero campionato di Formula 1:  il glamour del Principato non lascia indifferenti i piloti e i numerosi fan che stanno accorrendo a Montecarlo. Per Grosjean, l’appuntamento di questa domenica si preannuncia molto faticoso: “è un circuito molto difficile e ci aspetta un lungo weekend pieno di lavoro, ma sono sicuro che sraà un bello show per tutti”. Oggi pomeriggio è inoltre prevista una prima conferenza stampa organizzata dalla FIA, dove saranno presenti, oltre che il francese Gorsjean, anche il pilota della Scuderia Ferrari Sebastian Vettel anche Nico Rosberg, il giovanissimo Max Verstappen e il pilota della Manor Pascal Wehrlein.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori