RITIRO BUTTON / Rottura del motore per il pilota della McLaren al Gp del Canada (oggi domenica 12 giugno)

- La Redazione

Ritiro di Jenson Button: la sua McLaren si ferma al decimo giro del Gran Premio del Canada sul circuito di Montreal. Giornata sfortunata per l’inglese, danni alla sua Power Unit.

button_sorriso
Jenson Button (Infophoto)

Il Gran Premio di Montreal in Canada finisce al decimo giro per Jenson Button: il pilota inglese della McLaren si è dovuto ritirare per problemi alla sua Power Unit. Fuoco e fumo si è visto uscire dal posteriore della sua monoposto, ma per fortuna il pilota è riuscito ad uscire in tutta sicurezza e i tecnici presenti sulla pista hanno potuto rimuovere la sua McLaren in fretta senza rendere più pericolosa la gara in corso sul circuito di Montreal, appuntamento classico del Mondiale di Formula 1, che già nei primi giri si sta rivelando pieno di sorprese. Già ieri Jenson Button ha subito il cambio della sua power unit, ma purtroppo la sfortuna perseguita il pilota britannico, che portava in Canada, alcune novità della casa inglese, presenti anche sulla vettura del compagno di squadra Fernando Alonso. Non resta quindi che sperare che almeno la vettura dello spagnolo non subisca danni simili e costringa così al ritiro anche l’ultimo pilota McLaren presente in gara oggi, domenica 12 giugno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori