Incidente Ericsson/ Formula 1: il pilota Sauber contro le barriere, bandiera rossa (Gp Ungheria 2016 Budapest, 23 luglio)

- La Redazione

Incidente Ericsson, Formula 1: il pilota svedese della Sauber contro le barriere sul bagnato durante le qualifiche del Gran Premio d’Ungheria a Budapest (oggi 23 luglio)

Ericsson_439.jpg
Marcus Ericsson

Incidente per Marcus Ericsson nel corso delle qualifiche della Formula 1 a Budapest. Il sabato del Gran Premio d’Ungheria è stato caratterizzato da un violento acquazzone che ha causato un grosso ritardo nell’inizio del , che poi è iniziato con l’asfalto ancora molto bagnato. Condizioni pericolose delle quali ha fatto le spese appunto Ericsson: il pilota svedese della Sauber ha infatti perso il controllo della propria monoposto finendo pesantemente contro le barriere dell’Hungaroring. Non è stato facile per Ericsson nemmeno riuscire ad uscire dalla propria Sauber, che era quasi “scomparsa”, sommersa (è il caso di dirlo) sotto ai cartelloni pubblicitari. Per Ericsson naturalmente le qualifiche sono finite qui e tutto sommato può anche essere contento per non avere riportato conseguenze fisiche, tuttavia per gli altri questo stop potrebbe anche essere una buona notizia, perché il tempo sta migliorando sopra Budapest.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori