Incidente Raikkonen Bottas Verstappen / Video Formula 1: contatto al via del Gp di Spagna, out il ferrarista

- Michela Colombo

Video incidente Raikkonen, Bottas, Verstappen, formula 1:  fatale il contatto tra i tre al primo giro del Gp di Spagna 2017 in corso a Barcellona.

Bottas_Mercedes_Bahrain_lapresse_2017
Diretta Formula 1 - LaPresse: Bottas in Bahrain

E’ partito col botto il Gp di Spagna 2017 per la Formula 1,ovvero con l’incidente che ha coinvolto Kimi Raikkonen, Valtteri Bottas e Max Verstappen. Un brutto tamponamento quindi occorso proprio al via alla prima curva del circuito di Barcellona dove stando a quanto si vede nel video, è stato generato dal duello tra i due piloti finlandesi, in battaglia dalla seconda fila della griglia di partenza di questa prova europea del mondiale 2017 della formula 1. Secondo le prime immagini pare che il pilota della Mercedes Bottas abbia colpito e danneggiato la gomma anteriore sinistra del ferrarista a costretto ad andare lungo alla curva: Raikkonen nel rientrare in gara ha poi colpito la Red bull del giovane pilota olandese, costringendolo al ritiro per i danni provocati alla vettura della casa austriaca. Dei tre protagonisti di questo incidete però solo Bottas è riuscito a proseguire la sua corsa, che ora lo vede pure in testa al Gp di Spagna 2017.

Gara davvero sfortunata per Kimi Raikkonen, coinvolto alla prima curva della pista di Barcellona, in un brutto incidente con Valtteri Bottas e Max Verstappen, che ha portato la ritiro dello stesso ferrarista oltre che dell’olandese. Dalle immagini del video qui sotto linkato pare che l’origine dello scorno sia stato proprio l’alfiere delle Frecce d’argento che ha prima toccato la Ferrari del connazionale, che di conseguenza è andato poi a colpire sua volta la vetture del giovane pilota della Redbull. A caldo non sono giunte ancora reazioni e critiche per quanto successo poco fa a Barcellona, ma pare possibile che la Ferrari possa presentare ricorso per l’accaduto. Raikkonen intanto è stato visto tornare ai box con il casco in testa, per nascondere la propria delusione, già emersa però durante il team radio con il murato della Ferrari. Verstappen invece pare abbia fatto un brutto gesto della mano nei confronti del finlandese della rossa poco dopo il tocco: reazione normale anche perché l’olandese al momento non era a conoscenza della dinamica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori