CALCIOMERCATO/ Inter, Kucka arriva a giugno. Malouda vuole andare via dal Chelsea

- La Redazione

Per Juray Kucka il 2011 ha rappresentato un anno particolare, iniziato benissimo e finito non in maniera adeguata. Il giocatore dovrebbe arrivare a Milano nel giugno 2012.

malouda_R375x255_13nov08

Per Juray Kucka il 2011 ha rappresentato un anno particolare, iniziato benissimo e finito non in maniera adeguata. Il centrocampista slovacco è stato acquistato dal Genoa a gennaio 2011. Con la maglia rossoblu ha subito mostrato qualità importanti che lo hanno portato alla ribalta attirando le attenzioni dei grandi club italiani ed europei. L’Inter è stata più lesta di tutti e durante il mercato estivo ha messo le mani sulla metà del cartellino del giocatore. Kucka con l’arrivo di Malesani ha avuto molti problemi, titolare all’inizio, riserva durante il campionato. E’ vero, le voci di mercato hanno distratto il giocatore che ha pensato particolarmente alla possibilità di approdare a Milano già a gennaio 2012. Possibilità che sembra sfumare ogni giorno di più perchè l’Inter non è rimasta contenta delle prestazioni del giocatore e anche il Genoa vuole aspettare prima di cedere l’altra metà. Per Kucka questi sono giorni importanti a livello familiare visto che è diventato papà per la prima volta. Il 24enne slovacco ora vuole trovare serenità dal punto di vista sportivo. In Slovacchia oggi assicurano che l’affare con l’Inter si farà ma non a gennaio bensì a luglio 2012. Ora Kucka dovrà concentrarsi e convincere il nuovo allenatore del Genoa, Pasquale Marino, a schierarlo titolare da gennaio in poi per cercare di guadagnare nuovamente credito agli occhi dei tifosi del Grifone e anche dinanzi a Genoa e Inter. Kucka non vuole passare in panchina il resto della stagione, nel centrocampo del Genoa potrebbe servire un “carrarmato” come lui. Ma molto dipenderà dal giocatore che è stato spesso criticato dai tifosi e dal tecnico Malesani per la sua poca voglia di impegnarsi con la maglia del Genoa. Intanto l’Inter pensa anche al mercato invernale cercando di trovare un esterno sinistro di ruolo. Nel mirino c’è soprattutto Frank Malouda, esterno d’attacco del Chelsea, classe 80′, che vuole andare via dal club londinese a causa del poco spazio che gli sta concedendo Villas Boas. Intervistato da un quotidiano inglese Malouda ha aperto alla cessione dichiarando di voler andare via a causa dello scarso utilizzo da parte del tecnico londinese. Il Chelsea avrebbe offerto il giocatore all’Inter. Malouda è in scadenza di contratto con il club inglese.

L’Inter potrebbe anche pensare all’acquisto del giocatore anche se non è più giovanissimo. Malouda vorrebbe giocare di più, nell’Inter manca un esterno sinistro d’attacco. I dirigenti dovranno valutare con Ranieri l’affare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori