CALCIOMERCATO/ Inter, Milan, Juventus: supermercato Chelsea, da Malouda a Lampard passando per Drogba e…

- La Redazione

Milan, Inter e Juventus guardano alla Premier League e in particolare al Chelsea, in vista delle prossime finestre di trattative: diversi i big in partenza dallo Stamford Bridge

Drogba_R375_11doc08
Didier Drogba, attaccante Chelsea (Foto Ansa)

Il Chelsea di Villas Boas, prossimo avversario in Champions League del Napoli, potrebbe subire a breve una mini rivoluzione. Durante il calciomercato invernale del prossimo mese, in quel dello Stamford Bridge, oltre a vedersi diversi volti nuovi potrebbero verificarsi delle partenze eccellenti. Sono infatti moltissimi i nomi dei Blues finiti sulla lista dei partenti. In cima a quest’ultimo vi è Didier Drogba, attaccante della nazionale ivoriana che vuole lasciare Londra con il contratto in scadenza. Spera di strappare un ultimo accordo remunerativo e alla finestra vi è l’Anzhi di Eto’o. Il Milanc i ha provato ma l’ex Marsiglia ha detto no, ora sarebbe la volta dell’Inter che valuterà con attenzione il da farsi per quanto riguarda Diego Milito, ovvero, se cedere o meno il Principe argentino. In caso affermativo Drogba sarebbe perfetto per l’attacco spento degli ex campioni del mondo e sicuramente, nonostante l’età che avanza, apporterebbe un ottimo contributo in zona gol. Kalou, connazionale e compagno di reparto di Didier, è un altro giocatore ch potrebbe lasciare a breve il capoluogo inglese e la Juventus ci avrebbe già messo gli occhi sopra. Spostandoci a centrocampo occhio alla situazione della leggende del Chelsea Frank Lampard, che potrebbe lasciare spazio alle nuove leve ma nel contempo non disdegnerebbe un’esperienza in Serie A dopo aver sfiorato qualche anno fa la maglia dell’Inter. Nerazzurri ma anche Milan e Juventus potrebbero essere interessati e non sono da escludere novità a riguardo. Sulla fascia c’è invece Bosingwa, che ha da poco prolungato il proprio contratto ma che potrebbe comunque svestire la casacca dei londinesi. Farebbe molto comodo alla Vecchia Signora, in cerca di un vice-Lichtsteiner, nonché all’Inter, che potrebbe necessitare di un degno sostituto di Maicon. Infine, c’è il solito Alex, centrale di difesa di origini brasiliane di cui Villas Boas vorrebbe sbarazzarsi. Lo Special Two lo ha già messo pubblicamente sul mercato e la Juventus starebbe meditando con attenzione il da farsi. Negli ultimi tempi avrebbe deciso di virare su Martin Caceres, nazionale uruguagio del Siviglia, che verrebbe schierato sulla sinistra riportando al centro Chiellini, ma la pista londinese non si perde di vista.

Il Milan ha seguito Alex ai tempi del periodo Ancelotti mentre l’Inter potrebbe interessarsi visti i contratti in scadenza nel reparto difensivo. Attenzione però al Brasile, forte richiamo per il difensore proprio di origini verdeoro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori