CALCIOMERCATO/ Inter, duello con il Napoli per Vidal

Bielsa avrebbe già iniziato a cercare alcuni nomi giusti per il mercato dell’Inter, ieri su Sportitalia si è parlato di un forte interessamento dell’Inter per Arturo Vidal.

15.06.2011 - La Redazione
delaurentiis_bigon_mazzarri_R375x255_13ott
Mazzarri con De Laurentiis e Bigon (Foto Ansa)

In casa Inter si pensa principalmente al terremoto Leonardo. Il tecnico brasiliano è vicino a lasciare l’Inter per accettare l’offerta del Psg per diventare il nuovo direttore generale della società parigina. L’Inter punterà su Bielsa, tecnico argentino ex c.t. di Argentina e Cile. Ma in casa Inter si pensa anche al mercato in entrata, tuttavia il possibile cambio di allenatore potrebbe influire sulla scelta di alcuni giocatori. Bielsa è molto amato dagli argentini presenti ad Appiano, ma El Loco ha fatto molto bene soprattutto con la Nazionale cilena. E’ stato proprio il tecnico sudamericano a lanciare Sanchez in Nazionale. Proprio Bielsa avrebbe già iniziato a cercare alcuni nomi giusti per il mercato dell’Inter, ieri su Sportitalia si è parlato di un forte interessamento dell’Inter per Arturo Vidal, centrocampista cileno classe 88′ in forza al Bayer Leverkusen. Vidal è un centrocampista completo in grado di occupare ogni zona del centrocampo, un giocatore tecnico che aumenterebbe il tasso qualitativo della squadra nerazzurra. Vidal ha il contratto in scadenza nel 2012, qualche settimana fa la dirigenza tedesca ha rifiutato l’offerta del Bayern Monaco per il proprio giocatore. Anche il Napoli ha messo gli occhi su Vidal, da giorni il direttore sportivo dei partenopei Bigon ha iniziato ad avere contatti sia con la dirigenza del Bayer sia con Felicevich, agente di Vidal, lo stesso di Sanchez. Il giocatore cileno prima di partire per la Coppa America ha fatto sapere al dirigente del Bayer Voeller di non voler rinnovare l’accordo con il club e di poter anche rimanere in a Leverkusen fino al termine del contratto. Il Bayer però rischierebbe di perdere il giocatore a parametro zero, soluzione che non piace alla società teutonica. Il costo del cartellino è di circa 10 milioni di euro, anche se Inter e Napoli potrebbero anche strappare uno sconto con l’esborso di qualche milione in meno. Vidal rischia di far entrare in conflitto le due società italiane anche se l’Inter, qualora dovesse arrivare Bielsa in panchina, sarebbe sicuramente favorita visto il rapporto di Vidal con l’ex commissario tecnico della Nazionale cilena. Stesso discorso anche per Sanchez, talento dell’Udinese nel mirino di Inter, Juventus, Barcellona e Manchester City.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori