CALCIOMERCATO/ Inter: l’agente di Forlan è a Milano per incontrare i nerazzurri

In casa Inter sembra essere vicinissimo l’acquisto di Diego Forlan. L’agente dell’attaccante uruguaiano è a Milano proprio in queste ore per incontrare l’Inter.

22.08.2011 - La Redazione
Forlan_r400
Diego Forlan (foto Ansa)

La giornata odierna era stata identificata da tutti come quella in cui sarebbe arrivata l’ufficialità dell’addio di Samuel Eto’o alla causa nerazzurra. Invece potrebbe diventare quella in cui arriverà l’ok al trasferimento dell’attaccante dell’Atletico Madrid – Diego Forlan – all’Inter. Infatti proprio in queste ore, come rilancia Sky Sport 24, il procuratore del giocatore uruguaiano sarebbe a Milano dove avrebbe incontrato la dirigenza nerazzurra, per gettare le basi al passaggio del suo assistito alla corte di Gian Piero Gasperini. La ricerca del sostituto di Eto’o, la cui partenza – nonostante le frasi pronunciate oggi da uno degli intermediari dell’affare – è ormai una cosa certa, sembra essere dunque arrivata al capolinea. L’attaccante dei colchoneros, fresco vincitore della Coppa America in Argentina, ha superato la concorrenza agguerrita di un altro sudamericano apprezzatissimo da Massimo Moratti: Carlitos Tevez. L’Apache, da anni il sogno del patron nerazzurro, rimarrà dunque presumibilmente al City, di fatto prigioniero del suo faraonico contratto (8 milioni di euro a stagione) e del costo del suo cartellino (valutato 40/45 milioni di euro), che hanno reso e renderanno difficile una qualsiasi cessione di Tevez. L’Inter sembra dunque ad un passo dal mettere a segno un gran colpo di mercato, anche se le cifre ufficiali dell’operazione ancora non sono note. Il trentaduenne attaccante raggiungerà Pazzini, Milito, Pandev e Castaignos alla Pinetina e sarà sicuramente di grande aiuto nell’affrontare la prossima stagione, data la sua indiscutibile esperienza anche in campo internazionale. Proprio ieri Gasperini aveva chiesto – ai margini della partita contro l’Olympiakos – alcuni rinforzi in settori chiave del campo e la risposta di Moratti sembra non essersi fatta attendere. L’Inter, tuttavia, non si fermerà qui e continuerà – in questi pochi giorni utili sino alla chiusura del mercato – a sondare il terreno per portare a compimento altri acquisti mirati e che non prevedano un esborso economico eccessivo. Il popolo nerazzurro spera però soprattutto che Wesley Sneijder decida di resistere alle lusinghe inglesi e di continuare a giocare con la maglia dell’Inter anche nel corso della prossima stagione.

A meno di una settimana dal via del campionato (l’Inter farà il proprio esordio domenica sera), la squadra nerazzurra potrebbe arricchirsi di un fondamentale tassello per il proprio attacco. E alla fine del mercato mancano ancora nove giorni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori