CALCIOMERCATO/ Inter, Mourinho choc: “Lascio il Real Madrid”, torna e addio Gasperini?

Bufera Mourinho: non chiede scusa per difendere a oltranza la sua posizione e medita di lasciare il Real Madrid. Tifosi attoniti, si prepara un clamoroso rientro a Milano?

23.08.2011 - La Redazione
jose_mourinho_viso_r400
Josè Mourinho (foto ANSA)

Bufera Mourinho: non chiede scusa per difendere a oltranza la sua posizione e medita di lasciare il Real Madrid. Il portavoce di José Mourinho, Eladio Paramés, ha rilasciato alla Tv spagnola Canal+ le seguenti dichiarazioni che verranno messe in onda nel primo pomeriggio: “José Mourinho potrebbe lasciare nelle prossime ore il Real Madrid, perché non si sente appoggiato dal club”. Una dichiarazione che è destinata a creare un putiferio, non solo perché se alle parole seguissero i fatti il Real Madrid si troverebbe senza allenatore, ma potrebbe provocare uno tsunami i cui effetti potrebbero sentirsi anche in Italia, ovviamente all’Inter. Di clamoroso in clamoroso, se lo Special One si offrisse a Moratti, saprebbe dirgli di no? Si potrebbe cioè immaginare un clamoroso passaggio all’Inter prima dell’inizio del campionato con tanto di benservito a Gasperini già prima della partita contro il Lecce di domenica prossima? Di certo a Madrid Mourinho, che non ha voluto chiedere scusa dopo il clamoroso dito in un occhio rifilato a un tecnico del Barclelona, ha più di una persona che gli rema contro. Se ufficialmente vengono fatti passare messaggi che difendono lo Special One, in realtà Florentino Perez non avrebbe gradito il silanzio del tecnico dopo quel gesto estremo. E anche alcuni giocatori non starebbero dalla sua parte in questa “crociata antibarca”.

Casillas e Cristiano Ronaldo, due nomi pesanti nello spogliatoio delle Merengues sarebbero tra questi. Insomma Mourinho ha tirato troppo la corda e non sentendo più il suo ruolo saldo decide di dare un ennesimo strattone, forse quello definitivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori