CALCIOMERCATO/ Inter-Forlan, si può: parla l’agente

L’agente di Forlan ha ammesso che con l’Inter l’affare è possibile. L’uruguagio è il prescelto di Moratti per raccogliere la pesante eredità di Samuel Eto’o. Il Psg sembra ormai staccato…

24.08.2011 - La Redazione
diego_forlan_R400
Diego Forlan (foto ANSA)

Fortissimamente Forlan. Non è più un mistero per nessuno che l’Inter abbia scelto il forte attaccante uruguagio per raccogliere l’eredità, invero assai pesante, di Samuel Eto’o, volato in Russia a contare i milioni che gli verserà l’Anzhi. Tanti, tanti milioni. Senza arrivare ai quei livelli, naturalmente, ma anche Diego Forlan non si accontenta degli spiccioli. All’Atletico Madrid, attualmente, guadagna sui 4,5 milioni. L’Inter, a quanto pare, gliene avrebbe proposti 3 a salire, fino ad arrivare a 4,5 con i bonus. Da precisare che l’uruguagio ha ricevuto delle offerte anche da Paris St. Germain (Leonardo lo avrebbe contattato di persona) e Zenit San Pietroburgo che, però, sembrano partire in seconda fila rispetto ai nerazzurri. La trattativa sull’ingaggio, ad ogni modo, continua. L’agente del capitano della Celeste, Daniel Bolotnicoff, in un colloquio informale con i colleghi di Sky, ha confermato di essersi incontrato in mattinata con la dirigenza dell’Inter. Sulle possibilità di riuscita dell’affare non ha voluto sbilanciarsi: “Se sono qui e rimarrò in Italia ancora a lungo, vuol dire che c’è una possibilità”. La trattativa, per la verità, sembrava ottimamente avviata fino a qualche ora fa. Adesso è venuto a galla che la distanza tra le parti sullo stipendio non è certo poca. Occorrerà trovare un punto d’incontro. Forlan rimane comunque il preferito di Moratti per potenziare l’attacco. Al momento la pista Tevez è in stand-by. Prima si proverà a chiudere per l’attaccante uruguagio, che ha chiesto ed ottenuto di non essere convocato dall’Atletico Madrid in vista del match di Europa League contro il Guimaraes. Una precauzione atta ad evitare la sua non impiegabilità con l’Inter in Champions, almeno fino a febbraio. Con Psg e Zenit più staccati, Moratti dovrà però prestare attenzione ad eventuali azioni di disturbo da parte del Galatasaray. Anche i turchi, infatti, vogliono a tutti i costi Forlan. L’agente del calciatore, parlando con il media turco Milliyet, ha rivelato che, qualora l’Atletico ed il club di Istanbul si mettessero d’accordo, “Diego potrebbe andare in Turchia anche domani”.  La telenovela, quindi, è ancora aperta ad ogni colpo di scena. Una volta sistemata la questione Forlan, l’uomo mercato dell’Inter Marco Branca si dedicherà alle altre operazioni in entrata.

La priorità andrà all’attaccante esterno, con Zarate che sembra passato in pole position sui concorrenti. L’argentino ha ammesso che la convivenza con Reja è diventata impossibile. Lasciare la Lazio, per lui, può diventare un’opzione terribilmente concreta. Moratti sta osservando con molta attenzione la situazione…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori