CALCIOMERCATO/ Inter, Fernando più vicino, Paulinho invece…

- La Redazione

Il centrocampista del Corinthians, Paulinho, non lascerà la sua squadra se non prima del 2014. Il brasiliano è nel mirino dell’Inter ma ora i nerazzurri sembrano decisi a virare su Fernando

Fernando_Inter
Fernando, centrocampista del Porto (Foto Infophoto)

Sembra allontanarsi definitivamente dall’Inter il centrocampista del Corinthians e della nazionale brasiliana, Paulinho. Il calciatore brasiliano, neo vincitore con il Timao del Mondiale per Club, è uscito allo scoperto, e intervistato da Globoesporte per parlare del suo avvenire ha esclamato: «Futuro? Non c’è niente con nessuno, non ho avuto contatti. Anzi ho detto alla società di voler restare per tutto il 2013 al Coritnhians». Quindi il messaggio del giocatore è chiaro: non intende svestire la casacca del club che gli ha regalato moltissime gioie. Difficile che si tatti di pretattica anche perché, a pochi giorni dagli acquisti di gennaio, se l’addio fosse veramente nell’aria, Paulinho non avrebbe problemi a ipotizzare un suo futuro lontano dal Brasile dopo aver dato tanto per la maglia del Corinthians. L’Inter rischia così una nuova beffa dopo il caso Lucas, questa volta forse meno dolorosa ma comunque significativa. Il direttore dell’area tecnica Marco Branca e il direttore sportivo Piero Ausilio, hanno seguito Paulinho per circa un anno, dallo scorso autunno, e l’operazione è sembrata spesso e volentieri vicino alla steetta finale, fino alle ultime dichiarazioni che hanno di fatto allontanato definitivamente Paulinho dall’Inter. Probabilmente Paulinho è intenzionato a restare in patria per mantenersi in vista agli occhi di Felipe Scolari, il ct del Brasile, che dovrà scegliere i 23 eletti per il mondiale casalingo del 2014 Un appuntamento cui nessun calciatore brasiliano vuole mancare, meno che mai Paulinho che è appena entrato stabilmente nel giro della nazionale. Come ci ha recentemente detto anche l’agente FIFA Gianfranco Cicchetti, esperto di calcio sudamericano e brasiliano in particolare, a questo punto l’acquisto di Paulinho potrebbe sfumare non solo per l’Inter, ma anche per le altre squadre interessate (clicca qui pr saperne di più). Tra l’altro il Corinthians punta ad una campagna di rafforzamento importante durante i prossimi mesi, a cominciare da Alexandre Pato, stella del Milan per il quale sarebbero stati offerti 15 milioni di euro. Naturalmente l’Inter non se ne è stata con le mani in mano ed avrebbe già individuato l’alternativa. Si tratta di Fernando, giocatore che in Portogallo descrivono come molto…

…vicino all’Inter. Si tratterà di un’operazione interessante non soltanto dal punto di vista qualitativo ma anche economico, visto che l’Inter dovrebbe versare nelle casse dei lusitani circa 10 milioni di euro con una formula agevolata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori