CALCIOMERCATO/ Inter, Pazzini, Napoli, Psg o Lazio nel futuro, ma occhio alla Russia…

- La Redazione

Ieri c’è stato un incontro importante tra Marco Branca e Enrico Preziosi, rispettivamente dirigente dell’Inter e presidente del Genoa. Pazzini potrebbe andare via…

pazzini_neveR400
Gianpaolo Pazzini, 27, può lasciare l'Inter in estate (INFOPHOTO)

Ieri c’è stato un incontro importante tra Marco Branca e Enrico Preziosi, rispettivamente dirigente dell’Inter e presidente del Genoa. L’argomento principale, come già detto in mattinata, è stato il futuro di Mattia Destro che l’Inter vorrebbe riportare a Milano. Il calciomercato dell’Inter vuole puntare forte sul giovane Destro facendolo crescere all’ombra di Diego Milito, bomber nerazzurro autore di 24 gol in campionato. Quest’anno Milito ha sicuramente dato prova della sua grande abilità sottoporta che lo ha riportato a essere l’attaccante principale dell’Inter. Il Principe ha sicuramente vinto la sfida contro Pazzini. Quest’ultimo non solo non ha ripetuto le belle prestazioni dei primi mesi nerazzurri, ma ha dato l’impressione di soffrire molto il dualismo con Diego Milito. Il calciomercato dell’Inter in estate dovrà necessariamente lasciare andare Pazzini, altrimenti c’è il rischio di essere in troppi in attacco. I nerazzurri vorrebbero cedere Pazzini al miglior offerente. A causa della stagione negativa, Pazzini ha perso il treno degli Europei, un’altra stagione all’ombra di Milito non sarebbe la giusta soluzione per rilanciare la carriera del Pazzo. Le offerte di mercato non mancano a Pazzini. A gennaio l’ex tecnico dell’Inter Leonardo, attuale d.g. del Psg, ha cercato di portare a Parigi non solo Thiago Motta ma anche Pazzini. Ma la sua intenzione è riuscita solo a metà visto che a Parigi è approdato Thiago Motta ma non Pazzini. Il club francese potrebbe riprovare in estate visto che ad Ancelotti il giocatore piace tanto visto che lo avrebbe voluto portare al Chelsea qualche anno fa. L’Inter vorrebbe rientrare dell’esborso di 19 milioni di euro fatto per l’acquisto dell’attaccante nato a Pescia. Oltre al Psg ci sono altre squadre interessate all’ex bomber della Sampdoria. Si parla molto di Napoli, il club partenopeo potrebbe accettare Pazzini come contropartita tecnica nell’affare Lavezzi, giocatore argentino che piace tantissimo all’Inter. Ma oltre al Napoli anche la Lazio ci sta facendo un pensierino. L’attacco biancoceleste è spuntato, manca un’altra punta da affiancare a Klose, Pazzini potrebbe essere l’uomo giusto. Piace molto a Lotito che vorrebbe proporre uno scambio con Zarate. Niente da fare per il momento. Il calciomercato dell’Inter potrebbe però ricevere qualche offerta dalla Russia.

Lo Zenit di Spalletti, fresco vincitore del secondo titolo consecutivo, vorrebbe un attaccante bravo nel gioco aereo per la prossima stagione. Spalletti ha pensato molto a Matri, ma visto il no della Juventus potrebbe puntare su Pazzini dell’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori