CALCIOMERCATO/ Inter, Palacio o Gomez: i nerazzurri lavorano all’alterego di Lavezzi

- La Redazione

L’Inter non si limita solamente ad Ezequiel Lavezzi e pensa ad altri papabili per il reparto avanzato. In cima alla lista il solito Rodrigo Palacio nonché il Papu Gomez del Catania

rodrigo_palacio_genoa_r400
Rodrigo Palacio (Infophoto)

CALCIOMERCATO – Non vi è soltanto Ezequiel Lavezzi nei pensieri di mercato della società di corso Vittorio Emanuele. L’Inter vorrebbe infatti evitarsi di farsi trovare impreparata nel caso in cui la trattativa con il Napoli per il Pocho dovesse definitivamente naufragare. Non va infatti dimenticato che sul nazionale argentino vi è in pressing anche il Paris Saint Germain dell’amico Leonardo e i parigini godono di una disponibilità economica quasi illimitata grazie alla riserve auree dello sceicco. L’offerta ufficiale dei francese dovrebbe arrivare a giorni se non a ore e nel contempo i nerazzurri si starebbero guardando attorno in cerca di valide alternative. In cima alla lista dei desideri pare esserci Alejandro detto il Papu Gomez, attaccante in forza al Catania di origini argentine reduce da una grande stagione al Massimino sotto la guida di Vincenzo Montella. Altro nome caldo è invece quello di Rodrigo Palacio, attaccante del Genoa e nazionale albiceleste, accostato all’Inter già la scorsa estate ed ora nel mirino anche di Roma, Napoli e Juventus. Naturalmente il principale desiderio resta Lavezzi e lo si è capito chiaramente dalle dichiarazioni rilasciate da capitan Javier Zanetti nella serata dedicata alla Fondazione Pupi: «Non ho parlato con Ezequiel, lui sa benissimo cos’è l’Inter nel calcio italiano e mondiale. Se il Pocho dovesse arrivare, bé, sarebbe un innesto importante: lui è un grandissimo». Sullo sfondo poi, il talento brasiliano Lucas Moura, gioiello del San Paolo e della Selecao. Nelle ultime settimane, complice l’operazione Lavezzi, l’interesse nerazzurro nei confronti del verdeoro si è in parte affievolito ma l’idea comunque rimane. L’Inter è infatti in pole position per avere il giocatore sudamericano per via di un’offerta concreta e ufficiale presentata durante il mercato di gennaio al San Paolo. La corsia preferenziale rimane quindi quella interista ma vi è il rischio che a breve si presenti la classica spagnola o inglese che si assicuri con un colpo di coda, e a suon di milioni, il giocatore. In attesa di novità dal mercato in entrata grande interesse anche alle probabili partenze da Corso Vittorio Emanuele. In cima alla lista c’è Diego Forlan, che però continua a dichiarare di voler rimanere a Milano.

In bilico anche la permanenza di Pazzini che rischia un altro anno in panchina soprattutto se dovessero arrivare nuovi attaccanti ad Appiano Gentile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori