CALCIOMERCATO/ Inter, Cissokho in nerazzurro per vendicarsi del Milan…

- La Redazione

L’Inter sta seguendo con estrema attenzione il terzino sinistro del Lione, Aly Cissokho. L’ex Porto è una vecchia conoscenza di casa Milan e vuole vendicarsi con i rossoneri

aly_cissokho_r400-1
Aly Cissokho (Infophoto)

CALCIOMERCATO MILAN – L’Inter è alla ricerca di un terzino sinistro da schierare nello scacchiere titolare della prossima stagione. Moltissimi i nomi accostati nelle ultime settimane alla società di corso Vittorio Emanuele. Si va da Aleksandar Kolarov, passando per Debuchy del Lille, Bosingwa del Chelsea e arrivando fino ad Aly Cissokho del Lione. Quest’ultimo è il nome più fresco circolante in casa nerazzurra e sembra che lo sbarco in Italia sia veramente fattibile. Cissokho sogna infatti da un anno circa il salto di qualità e la Serie A lo ha sempre attirato. A favorire l’eventuale operazione poi, l’età dello stesso, essendo un classe 1987, nonché il costo, visto che con circa una decina di milioni di euro lo si impacchetta su un volo di sola andata Milano-Lione. Ma come sottolinea Calciomercato.com ci sarebbe un altro aspetto che favorirebbe il probabile sbarco alla Pinetina dell’ex Porto. In molti infatti si ricordano della vicinanza fra Cissokho e il Milan. Era l’estate del 2009 e all’epoca il diretto interessato aveva già svolto le rituali visite mediche; sembrava tutto fatto ma poi l’operazione decadde sul più bello. Comparve infatti il famoso giallo del problema dentale, mai chiarito fino in fondo. I maligni parlano di una poca convinzione nell’operazione del presidente Silvio Berlusconi che non sembrava intenzionato a spendere ben 15 milioni di euro per un giocatore dallo scarso appeal fuori dal campo. Era un Milan che veniva dall’addio di Kakà, di Ancelotti e di Maldini, e lo “sconosciuto” del Porto non sembrava l’uomo adatto per ravvivare le folle. Ecco perché oggi Cissokho potrebbe rappresentare un gran colpo per l’Inter, calciatore che ha voglia di rivalsa proprio sui “cugini” rossoneri, che non hanno creduto in lui. Uno sbarco alla Pinetina gli darebbe una gran carica e sicuramente farebbe da spinta motivazionale in più allo stesso per fare bene in Italia e per dimostrare al Milan di essersi sbagliato tre anni or sono. Naturalmente l’Inter non è l’unica società interessata al giocatore. Sulle sue tracce vi è anche il Napoli, anch’essa squadra alla ricerca di un giocatore da schierare sulla fascia mancina. Attenzione anche alla Roma che ultimamente sarebbe stata accostata al transalpino.

Un giocatore che piace moltissimo quindi e che sembra veramente vicino al trasferimento nel Bel Paese: non ci resta che iniziare il conto alla rovescia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori