CALCIOMERCATO/ Inter, rebus centrocampo: senza Stankovic due arrivi, nel mirino un obiettivo del Milan

In casa Inter si pensa soprattutto a cedere. Il calciomercato dell’Inter quest’anno ha deciso di fare questo tipo di strategia. Se parte Stankovic in arrivo due giocatori.

18.07.2012 - La Redazione
dejan_stankovic_inter_r400
Dejan Stankovic (Infophoto)

In casa Inter si pensa soprattutto a cedere. Il calciomercato dell’Inter quest’anno ha deciso di fare questo tipo di strategia. Un giocatore arriva solo in presenza di un calciatore in uscita. Quindi l’Inter prima di acquistare Lucas dovrà prima cedere qualche calciatore con un ingaggio oneroso. Ormai la posizione di Julio Cesar è molto chiara. Il portiere brasiliano non resterà ad Appiano Gentile visto che c’è già Handanovic. Il Tottenham si è fatto sotto per l’estremo difensore brasiliano, il giocatore apprezza la società londinese e potrebbe accettare il trasferimento. Il calciomercato dell’Inter ha deciso di puntare su altri giocatori. Il centrocampo è il reparto che preoccupa maggiormente Stramaccioni che vorrebbe qualche giocatore in più. Arriverà Mudingayi che ha accettato di ridursi l’ingaggio in caso di sospensione da parte della Procura Federale per via del calcioscommesse. Il belga non sarà il solo a vestire la maglia nerazzurra. Molto dipenderà da Stankovic. Se il serbo venisse ceduto dall’Inter, visti i 34 anni e l’alto ingaggio, i nerazzurri punterebbero su un altro centrocampista diverso come caratteristiche da Mudingayi. Si ritorna a parlare di Sahin come possibile regista di centrocampo, ma il turco è difficile da strappare al Real Madrid. L’Inter vorrebbe farlo durante l’operazione Maicon, terzino brasiliano classe 81′ che potrebbe presto diventare un giocatore madrileno. I nerazzurri non vorrebbero rimanere senza un regista, per questo Branca sta anche pensando a Fernando del Porto, classe 87′, centrocampista brasiliano con passaporto comunitario. Un giocatore che piace da tempo all’Inter ma il Porto chiede almeno 18 milioni di euro. Insomma il club nerazzurro dovrà a tutti i costi trovare un calciatore che possa piazzarsi davanti alla difesa. Oggi la Gazzetta dello Sport ha rivelato che l’Inter starebbe seguendo un obiettivo del Milan per il centrocampo. Si tratta di Tymoschuk, centrocampista classe 79′ in forza al Bayern Monaco, un giocatore esperto che potrebbe liberarsi a poco prezzo visto il contratto in scadenza tra un anno. Tymoschuk è un calciatore dotato di grande personalità, piace anche al Milan che lo vedrebbe bene nel ruolo di erede di Van Bommel.

Tymoschuk è però un giocatore extracomunitario, per questo non sarà un affare da effettuare in breve tempo. L’Inter penserà prima a tutte le opzioni poi cercherà di puntare sul giocatore ucraino che piace a molti club.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori