FC Inter/ Icardi operato positivamente, ecco i tempi di recupero

- La Redazione

Mauro Icardi, attaccante argentino dell’Inter, è stato operato per risolvere il problema di ernia inguinale che lo affligge da quest’estate: ecco quando può tornare a disposizione 

icardi_palacio
Icardi (infophoto)

Mauro Icardi tornerà a disposizione tra circa un mese. Questo è il responso medico dopo l’operazione cui si è sottoposto l’attaccante, per risolvere il problema di ernia inguinale che lo infastidisce da quest’estate. Icardi è stato operato con successo e nei prossimi giorni comincerà il lavoro di riabilitazione. L’argentino, che sinora ha totalizzato 6 presenze (nessuna da titolare) e 2 gol in campionato, dovrebbe saltare le seguenti partite di Serie A: Inter-Livorno (9 novembre), Bologna-Inter (24 novembre), Inter-Sampdoria (1 dicembre) e Inter-Parma (8 dicembre), per poi tornare a disposizione per il big match della sedicesima giornata, Napoli-Inter del 15 dicembre. Nel frattempo Walter Mazzarri lavorerà con due soli attaccanti di ruolo: Rodrigo Palacio, in forma strepitosa e top scorer con 7 gol, e il franco-algerino Ishak Belfodil. Quest’ultimo tornerà disponibile contro il Livorno, dopo aver saltato per squalifica le ultime due giornate contro Atalanta e Udinese. Diego Milito invece sta recuperando dal recente stiramento, e dovrebbe ricominciare ad allenarsi a pieno ritmo a fine mese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori