CALCIOMERCATO/ Inter, Carew sbarca a Milano: sto bene e sono pronto per giocare

E’ sbarcato a Milano nel pomeriggio John Carew, attaccante norvegese che l’Inter ha scelto per rinforzare il reparto offensivo privo di Milito. Ecco le sue prime parole da quasi nerazzurro.

26.02.2013 - La Redazione
carew_gordon
Jonh Carew, attaccante norvegese: è pronto alle visite mediche (Infophoto)

“Sono pronto per giocare”. Con queste parole, John Carew si è presentato ai tifosi dell’Inter, anche se non c’è ancora l’ufficialità sul suo acquisto e lui stesso non ha parlato da nerazzurro acquisito. Però, il norvegese è sbarcato a Milano nel pomeriggio ed è pronto ad effettuare le visite mediche e firmare il contratto che lo legherà all’Inter per i prossimi mesi, nel tentativo poi di conquistarsi la conferma per la prossima stagione. Già visto in Italia con la Roma (pochi ricordi felici), Carew è la scelta di Moratti e Branca per aumentare il peso specifico di un attacco che senza Milito sta soffrendo: con il solo mercato degli svincolati aperto, i nerazzurri avevano poche soluzioni a disposizione. Scartata l’ipotesi Van Nistelrooy che era fermo da tempo (mentre il norvegese ha continuato ad allenarsi), la scelta è caduta su questa punta che in carriera ha avuto stagioni positive con le maglie di Valencia e Aston Villa, e che ha chiuso (prima di oggi) con il West Ham. “L’Inter per me sarebbe una grande possibilità”, ha detto Carew sbarcando a Milano, “fisicamente sto bene”. Carew è pronto: vedremo se troverà più spazio di quanto ne sia stato concesso a Tommaso Rocchi, che finora nell’Inter è stato poco meno di una meteora.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori