CALCIOMERCATO/ Inter, Jung interessa ancora, e c’è una clausola favorevole

Sebastian Jung resta un obiettivo dell’Inter: il terzino destro dell’Eintracht Francoforte è ancora nei piani di Moratti e Stramaccioni, e potrebbe arrivare a fine stagione a poco prezzo.

27.02.2013 - La Redazione
jung_eintracht_scivolataR400
Foto Infophoto

L’Inter vuole Sebastian Jung. Non era un semplice abboccamento, non era un sogno di mezza estate: i nerazzurri sono realmente interessati al terzino destro tedesco. Il classe ’90 sta disputando un ottimo campionato con i colori dell’Eintracht Francoforte, attualmente quarto in classifica e dunque virtualmente qualificato ai preliminari di Champions League; come ha spiegato l’intermediario Antimo Grillo a FcInternews.it, in questo momento la dirigenza dell’Eintracht è pienamente concentrata sui risultati sportivi e quindi non ci sono al momento le condizioni per trattare con il giocatore, ma “entro la fine di aprile dovranno essere messi dei punti fissi, altrimenti poi come è giusto che sia ognuno farà le proprie valutazioni”. Grillo ha inoltre confermato che l’Inter continua a seguire il giocatore, e ha ricordato che nella clausola di Jung c’è una clausola che prevede che, in caso di mancato accordo con l’Eintracht Francoforte, il terzino destro si possa liberare dietro il pagamento di appena 2,5 milioni di euro. Un prezzo decisamente abbordabile per uno dei migliori prospetti in circolazione, almeno a livello difensivo: l’Inter dovrà stare attenta a non farselo scappare. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori