Andrea Stramaccioni / L’ex allenatore dell’Inter sarà opinionista per Raisport

Andrea Stramaccioni cambia mestiere, almeno per qualche settimana: l’ex allenatore dell’Inter infatti ha trovato un accordo con Raisport per le partite della Confederations Cup

11.06.2013 - La Redazione
stramaccioni_sciarpa
(INFOPHOTO)

Prosegue la carriera di Andrea Stramaccioni, ma non nelle vesti di allenatore. L’ex tecnico dell’Inter ha infatti trovato un accordo con la RAI, per la quale commenterà le partite della nazionale italiana nell’imminente Confederations Cup in Brasile. Stramaccioni sarà ospite in studio per i pre e i post partita degli azzurri di Cesare Prandelli, che esordiranno domenica 16 giugno contro il Messico. L’allenatore romano è reduce da una stagione molto sfortunata con la prima squadra dell’Inter, dopo una parentesi positiva a livello giovanile: ora proverà un’esperienza diversa, ma a 37 anni ha molto tempo per rifarsi in panchina. Stramaccioni aveva ancora un anno di contratto con l’Inter ma è stato svincolato dopo l’ingaggio di Walter Mazzarri come nuovo allenatore nerazzurro. La sua vittoria più prestigiosa sulla panchina interista può considerarsi il 3-1 inflitto alla Juventus sul proprio campo, che ha interrotto la lunga imbattibili interna dei bianconeri (una striscia di 49 partite senza sconfitte). Per Stramaccioni si era parlato anche del Genoa, subito dopo l’esonero di Morattil, ma evidentemente è ancora troppo presto per riprendere ad allenare, perlomeno in serie A.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori