CALCIOMERCATO/ Inter, muro per Zuniga, gli Spurs tornano su Pereira

L’Inter non molla la presa per l’esterno d’attacco del Napoli e della nazionale colombiana, Juan Camilo Zuniga, vero e proprio pupillo del neo-tecnico nerazzurro Walter Mazzarri

05.06.2013 - La Redazione
cavani_zuniga
Zuniga, esterno d'attacco del Napoli (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter continua a seguire con insistenza l’esterno d’attacco della nazionale colombiana e del Napoli, Juan Camilo Zuniga. Il sudamericano, vero e proprio pupillo del neo-allenatore nerazzurro Walter Mazzarri, ha il contratto in scadenza fra circa 13 mesi, al 30 giugno del 2014, e l’intenzione delle varie parti in gioco è quella di non rinnovare. Peccato però che il Napoli non intenda fare sconti nonostante questa scadenza vicina, e chiede per il giocatore fra i 10 e i 12 milioni di euro. Una cifra fuori mercato che l’Inter spera si abbassi anche perché i partenopei rischierebbero di perdere a zero lo stesso Zuniga fra sei mesi, a partire dal prossimo febbraio. Torna intanto a farsi sentire il Tottenham che punta nuovamente su Pereira. Nonostante l’esterno portoghese sia stato confermato da Walter Mazzarri, gli Spurs vorrebbero provare ad assicurarsi l’ex Porto. Al White Hart Lane il terzino nerazzurro ritroverebbe il suo mentore fra le fila dei Dragoes, Andre Villas Boas.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori