Calciomercato Inter / Dusan Basta priorità per le fasce di Mazzarri

- La Redazione

Il nuovo allenatore dell’Inter Walter Mazzarri punta molto sul gioco sulle fasce: per questo motivo un importante obiettivo di mercato dei nerazzurri è il serbo Dusan Basta dell’Udinese…

basta_braga_udineseR400
Dusan Basta, 28 anni, in gol contro lo Sporting Braga (INFOPHOTO)

C’è aria di cambiamenti all’Inter. Con l’arrivo di Walter Mazzarri come nuovo allenatore, il presidente Massimo Moratti ha intenzione di aprire un nuovo ciclo duraturo e vincente: per questo motivo vuole assicurare al suo nuovo allenatore tutti i giocatori di cui necessita per esprimere al meglio il suo gioco. Per gli schemi di Mazzarri serve ad esempio spinta sulla fasce, per garantire velocità alle manovre di contropiede che hanno reso “famoso” il Napoli in questi anni. Per questo motivo il primo obiettivo del calciomercato nerazzurro è Dusan Basta dell’Udinese. Il forte terzino dei Friulani è stato autore di due grandi stagioni in campionato ed ha attirato su di se l’attenzione dei top team d’Italia. Con le sue progressioni sulla fascia e la sua ottima tecnica sarebbe l’uomo perfetto per le esigenze di Mazzarri. Per questo Marco Branca sta intavolando una trattativa con l’Udinese che si prospetta tutto forchè facile. I Pozzo sono famosi per la loro capacità di scovare e far maturare giovani campioni ma anche per saper vendere molto bene i loro pezzi pregiati. Moratti vuole inserire una contropartita tecnica nella trattativa per abbassare il prezzo (il giocatore ha una valutazione tra i 7-8 milioni). Il giocatore proposto ai friulani è Diego Laxalt, centrocampista uruguaiano del ’93, Nazionale U-20 del suo Paese, appena acquistato dai neroazzurri nella finestra di mercato di gennaio. Vincenzo D’Ippolito, agente del giovane centrocampista, intervistato da Udineseblog “getta acqua sul fuoco” e rimanda i discorsi al ritorno dalla nazionale del suo giocatore: “Per ora il giocatore pensa solo alla sua nazionale e al Mondiale Under 20. Poi quando tornerà vedremo cosa accadrà. Certamente l’ultima parola spetterà a Mazzarri. L’Udinese? ovviamente sarebbe piazza gradita, ma ripeto sono discorsi prematuri, il giocatore è concentrato sulla Nazionale”. L’Udinese non sembra molto interessata alla proposta dell’Inter, ma Branca ha un piano B. I neroazzurri potrebbero arrivare a Luca Marrone della Juventus (giocatore ambito dai friulani) tramite lo scambio con Andrea Ranocchia per poi utilizzarlo come pedina di scambio con l’Udinese per arrivare proprio a Dusan Basta. Siamo solo alle prime fasi della trattativa ma l’Inter sembra aver chiaro l’obiettivo per rafforzare le fasce e cercherà di fare tutto il possibile per strapparlo alla concorrenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori