Calciomercato Inter/ News, Quarto (ag. FIFA): Osvaldo, si può fare! Ranocchia, i motivi dell’addio (esclusiva)

- int. Antonio Quarto

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Antonio Quarto ha parlato del calciomercato Inter e in particolare del possibile arrivo di Osvaldo dal Southampton.

Osvaldo_allenamento
Pablo Daniel Osvaldo, 28 anni (infophoto)

L’Inter ha deciso di fare un blitz di calciomercato importante per quanto riguarda l’attacco. Nel mirino dei nerazzurri c’è Osvaldo, attaccante del Southampton, ex giocatore della Roma, che piace molto a Mazzarri. Si tratta di un calciatore forte tecnicamente che non si è ambientato però in Inghilterra. L’Inter lo vorrebbe fin da subito, nel calciomercato di gennaio. Ma i nerazzurri potrebbero anche cedere un calciatore come Ranocchia che non sembra essere un titolare inamovibile per Mazzarri. In esclusiva per IlSussidiario.net, Antonio Quarto, agente fifa, ha parlato del calciomercato Inter. 
L’Inter ha messo nel mirino Osvaldo. Affare di calciomercato possibile? Secondo me sì perché Osvaldo in Inghilterra non si è ambientato bene e potrebbe decidere di tornare in Italia.
I nerazzurri lo vorrebbero in prestito con obbligo di riscatto… Secondo me è la formula giusta per entrambi i club, il Southampton potrebbe comunque ricavare qualcosa dalla cessione di Osvaldo.
D’Ambrosio è ormai a un passo dai nerazzurri. Sorpreso? Assolutamente sì, a un giocatore basta poco per essere considerato da grande squadra. Ho paura per il ragazzo.
Ovvero? Se dovesse fallire all’Inter rischierebbe di essersi bruciato subito, penso che avrebbe dovuto continuare la sua avventura al Torino.
Guarin-Chelsea, è tutto finito? Credo che rimarrà all’Inter anche se l’interesse del Chelsea non è del tutto svanito. Ma l’Inter non vuole perdere questo giocatore.
E Ranocchia? E’ un discorso diverso, a Mazzarri piacciono i centrali vecchio stampo, marcatori arcigni. Ranocchia è un difensore molto diverso.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori