Calciomercato Inter/ News, Boscarato (ag.FIFA): Cambiasso serve ancora! Con Mikel o Behrami… (esclusiva)

- int. Giorgio Boscarato

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giorgio Boscarato parla delle ultime news di calciomercato relative all’Inter: Mazzarri pensa ancora a Behrami, Cambiasso rinnoverà?

jonathan_ammonizione
(INFOPHOTO)

L’Inter ha messo nel mirino diversi giocatori in vista della prossima stagione. Walter Mazzarri infatti vorrebbe avere determinati acquisti che possano migliorare il livello della squadra. Erick Thohir dal canto suo sembra intenzionato ad assecondare le richieste del mister, che sta facendo cose importani in questa parte di stagione. Dopo l’arrivo di Vidic l’Inter vorrebbe anche un centrocampista importante che possa interagire bene con i vari Hernanes, Guarin, Kovacic, Taider… In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Giorgio Boscarato ha parlato del calciomercato dell’Inter.
L’Inter riflette sul futuro di Cambiasso. Giusto il rinnovo? Io credo che il rinnovo per Cambiasso sia doveroso visto che si tratta di un giocatore ancora importante per l’Inter. Non a caso le sue prestazioni sono positive.
E’ anche uno dei senatori… Anche per quello lo tratterrei, perché molti andranno via e un uomo spogliatoio come lui potrebbe senz’altro fare comodo a Mazzarri, anche per inserire meglio i nuovi.
A centrocampo Mazzarri vorrebbe Behrami. Affare fattibile? Behrami sarebbe un giocatore sicuramente importante per l’Inter visto che Mazzarri lo conosce perfettamente. Solo che ho un dubbio.
Ovvero? Non ho ancora capito se Behrami sia un grande giocatore o un buon calciatore che non ha ancora mostrato pienamente il suo talento. Se ricordiamo ad inizio carriera era emerso come un’ala, un giocatore di buona qualità, invece negli anni è diventato un signor mediano, un uomo di fatica prevalentemente. Quest’ultima sembra la sua dimensione attuale, che lo rende un ottimo complemento ma non un giocatore che fa la differenza. E’ vero però che in un centrocampo con Hernanes e Guarin starebbe benissimo.
A proposito di centrocampisti: piace Mikel del Chelsea… Lui invece è un giocatore di livello internazionale ma il suo acquisto dipenderà dalle possibilità di Thohir. Dovrà essere disposto ad un buon investimento per portare il nigeriano a Milano.
Che pensa della nuova Inter? Dovrà faticare e correre molto per tornare ad essere competitiva in Italia. Il quinto posto attuale rispecchia il valore della squadra in Serie A: al momento ci sono almeno tre-quattro squadre più forti sulla carta.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori