Calciomercato Inter/ News, Ferraria (ag.FIFA): Xhaka più di Shaqiri. Torres? Tevez insegna… (esclusiva)

- int. Flavio Ferraria

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria parla delle ultime news di calciomercato per l’Inter, da Fernando Torres agli obiettivi svizzeri Xhaka e Shaqiri

robben_xhaka
Granit Xhaka (destra), 21 anni, centrocampista svizzero del Borussia Monchengladbach (INFOPHOTO)

Walter Mazzarri vuole una squadra da Scudetto. Il tecnico toscano lo ha ripetuto spesso e ha mandato indirettamente un messaggio a Erick Thohir. Di certo durante il calciomercato estivo il nuovo presidente cercherà di portare a Milano un attaccante di grande valore. Secondo i ben informati nel mirino dell’Inter ci sarebbe Fernando Torres, attaccante spagnolo del Chelsea. E c’è sempre da trovare l’erede di Cambiasso: osservati i due svizzeri Granit Xhaka e Xherdan Shaqiri. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Flavio Ferraria ha parlato del calciomercato dell’Inter.
Mazzarri vuole una squadra da Scudetto. E’ pronto per vincere il campionato? Io credo che Mazzarri sia un ottimo allenatore, poi però bisogna avere fortuna nel trovare una dirigenza pronta a costruire una grande squadra, e credo i dirigenti dell’Inter debbano iniziare a lavorare in questo senso.
Servirebbe un grande attaccante non crede? Assolutamente sì, sono d’accordo soprattutto perché Milito abbandonerà i nerazzurri. A quel punto dovrebbe arrivare un grande bomber per sostituirlo ed affiancare Palacio e Icardi.
Il prescelto di Mazzarri dovrebbe essere Torres. Che ne pensa dello spagnolo? Credo possa rappresentare la giusta soluzione per l’Inter, anche se non è giovanissimo. Ma il caso Tevez insegna.
In che senso? Non mi aspettavo un grande campionato dell’Apache anche perchè si affaccia ai trent’anni, ma il livello del campionato italiano è basso e Tevez può ancora fare la differenza. Fernando Torres potrebbe evere lo stesso effetto.
Si pensa all’erede di Cambiasso. Nel mirino due svizzeri, Xhaka e Shaqiri: chi dei due per quel ruolo? Come tipo di giocatore penso che Xhaka sia più centrocampista rispetto al giocatore del Bayern Monaco. Solo che ho un grande dubbio.
Quale? Sia Xhaka che Shaqiri lasceranno un campionato come la Bundesliga per venire in Italia? Sono poco convinto. Xhaka gioca in una squadra ambziosa come il Borussia Monchengladbach, che punta alla zona europea del campionato; Shaqiri invece è una riserva ma nel Bayern Monaco dove si vince, si respira il grande calcio e si guadagna bene. Non è scontato che vogliano cambiare squadra. 

(Claudio Ruggieri)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori