Calciomercato Inter/ News, Urso (ag. FIFA): Nani? Meglio Isla per Mazzarri. E Alvarez… (esclusiva)

- int. Tommaso Urso

In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Tommaso Urso ha parlato del calciomercato Inter e in particolare del possibile arrivo di un esterno che piace a Mazzarri.

isla_jorginho
Mauricio Isla, 25 anni, terzino cileno della Juventus (INFOPHOTO)

L’Inter ha puntato su Mazzarri nel calciomercato estivo anche se la scelta del nuovo allenatore è stata fatta soprattutto dal presidente Moratti. Ora però c’è Thohir e il nuovo proprietario nerazzurro potrebbe pensare alla sostituzione dell’allenatore con un altro tecnico. L’Inter intanto ha messo nel mirino del calciomercato un altro giocatore importante, ovvero Nani, esterno portoghese del Manchester United che secondo la stampa portoghese sarebbe vicino ai nerazzurri. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Tommaso Urso ha parlato del calciomercato Inter. 
Che voto possiamo dare al lavoro di Mazzarri all’Inter? Un voto non alto visto che sono deluso da questa Inter, mi aspettavo onestamente di più dalla squadra nerazzurra.
Thohir potrebbe decidere di mandare via il tecnico nerazzurro? Non credo proprio visto che comunque Mazzarri è un ottimo tecnico e onestamente non vedo molti altri tecnici pronti a prendere in mano una situazione delicata come quella nerazzurra.§
Dal Portogallo rivelano che l’Inter è vicina all’acquisto di Nani… Io credo che il portoghese non sia il giocatore giusto per Mazzarri che ha sicuramente bisogno di due esterni ma non certo di un giocatore come Nani.
Quali giocatori servirebbero a Mazzarri? Credo che uno come Isla sarebbe perfetto per l’Inter, ovvero un calciatore abituato a fare la fascia avanti e indietro.
Potrebbe quindi riprendere l’affare  di calciomercato con la Juventus per il cileno? Secondo me potrebbe davvero riprendere il discorso con la Juventus per Isla. Sarebbe un grande colpo per i nerazzurri.
Alvarez è ancora lontano dal rinnovo, ci sarebbe il Borussia Dortmund. Giusto mandarlo via? Dipende dal prezzo, se il Borussia offrisse una buona cifra allora l’Inter potrebbe cederlo e monetizzare.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori