Calciomercato Inter/ News, Pennavaria (ag. FIFA): Drmic, ecco il prezzo. Thohir faccia presto! (esclusiva)

- int. Vincenzo Pennavaria

Calciomercato Inter news, Vincenzo Pennavaria, agente FIFA e conoscitore di molti talenti della Bundesliga, ha parlato del giovane Josip Drmic, attaccante del Norimberga

werder_drmic
Josip Drmic (infophoto)

In casa Inter c’è tanto da fare, soprattutto per quanto riguarda l’attacco che dovrà guidare la squadra nella prossima stagione. Nel mirino dei nerazzurri ci sono diversi giocatori, anche perché Diego Milito va verso l’addio e per le piste Edin Dzeko, Fernando Torres e Alvaro Morata servirebbero molti soldi che la società potrebbe non avere intenzione di spendere. Il presidente Erick Thohir sta cercando un elemento diverso, uno in grado di fare la differenza sì, ma che possa essere acquistato a poco prezzo. Chi? Un nome c’è… In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Vincenzo Pennavaria ha parlato del calciomercato Inter.
In casa Inter si prepara la rivoluzione in attacco. Che pensa? Icardi è un gioiello e sta facendo bene, sarà l’attaccante del futuro; ci vorranno altri giocatori però visto che Milito andrà via.
I vari Dzeko, Torres e Morata hanno costi importanti… Thohir si può permettere questi giocatori ma giustamente deve fare i conti anche con il bilancio. Io continuo a consigliare un tipo di attaccante diverso.
Ovvero? Josip Drmic, attaccante svizzero del Norimberga, un giocatore fenomenale, bravo in tutto e soprattutto con una grande vena realizzativa.
Anche lui giovane, classe ’92. Non è che ci vorrebbe qualcuno di più esperto da affiancare a lui e Icardi? Non importa se è giovane o meno, è un attaccante che nell’Inter farebbe la differenza. Gioca nel Norimberga senza compagni di grande qualità e ha fatto 16 gol, figuriamoci se fosse schierato con Palacio.
Il costo del cartellino? Il Norimberga ha sempre chiesto dai 12 milioni di euro in su, ma il club è vicino alla retrocessione e potrebbe mollare qualcosa: con 10 milioni di euro potrebbe essere preso. Ma l’Inter deve fare presto.
Perché? Arsenal e Borussia Dortmund sono pronti a prendere il ragazzo, ci sono già stati contatti con il club.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori