Calciomercato Inter/ News, R. Ottavio (ag. FIFA): Alvarez verso l’estero, Guarin pedina per Destro! (esclusiva)

- int. Raffaele Ottavio

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Raffaele Ottavio ha parlato del calciomercato Inter e in particolare del possibile addio di Guarin.

alvarez_pinzolo
Ricardo Alvarez, 24 anni, centrocampista argentino dell'Inter (INFOPHOTO)

In casa Inter si parla di tantissime situazioni riguardanti il capitolo cessioni. La società nerazzurra potrebbe infatti cedere diversi giocatori nella sessione estiva di calciomercato; in questo momento i nomi di Fredy Guarin e Ricky Alvarez sono quelli più vicini a lasciare Appiano Gentile. Situazione diversa quella di Andrea Ranocchia, che ha dichiarato di voler restare all’Inter nonostante ci possano essre offerte concrete in arrivo dalla Juventus. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Raffaele Ottavio ha parlato del calciomercato Inter.
Guarin-Inter, siamo arrivati al tempo dei saluti? Credo proprio di sì, sono convinto che il centrocampista colombiano possa andare via durante il calciomercato estivo.
Come mai? Potrebbe essere utilizzato come pedina di scambio per qualche possibile acquisto. Per esempio si è parlato tanto di Mattia Destro, e qiundi il colombiano potrebbe andare alla Roma nell’ambito di questa operazione.
Alvarez invece cosa potrebbe fare? Alvarez piace all’estero e potrebbe essere scambiato anche lui con qualche squadra importante in vista della prossima stagione. I nerazzurri sono pronti a puntare su altri giocatori, ecco perchè l’argentinon non è considerato intoccabile e con l’offerta giusta, sia essa economica o tecnica, potrebbe lasciare.
Ranocchia invece dovrebbe restare… E’ un difensore di ottimo livello, anche se in questi ultimi anni ha avuto un rendimento altalenante. Credo che resterà all’Inter anche se le offerte non mancano.
Ci sarebbe la Juventus per lui: possibile approdo in bianconero? Difficile che questo possa succedere, però il fatto che Ranocchia sia in scadenza di contratto nel 2015 potrebbe far pensare tante cose, tra queste anche una cessione in una squadra importante.
L’Inter è a caccia di un attaccante esperto. Sarebbe un’operazione di calciomercato giusta? L’attacco dell’Inter ha pochi giocatori a disposizione, soprattutto dopo l’addio di Milito. E’ giusto cercarne un altro che possa affiancare Palacio e Icardi.
(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori