Calciomercato Inter/ News, Giuliani (ag.FIFA): Torres o Hernandez, difficile il colpo. Tom Ince? Emblematico (esclusiva)

- int. Nicola Giuliani

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, Nicola Giuliani ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare delle trattative Hernandez e Torres.

evra_hernandez
Javier Hernandez (infophoto)

L’Inter ha intenzione di regalare al tecnico Walter Mazzarri giocatori importanti per quanto riguarda l’attacco. L’allenatore toscano si aspetta almeno un colpo di calciomercato che sia al livello del blasone dell’Inter. Magari non un vero top player, ma che ci si avvicini il più possibile. Non sarà semplice passare dalle idee ai fatti. Perché purtroppo le tante suggestioni di calciomercato di Ausilio & co. non sono supportate da una disponibilità di soldi adeguata. Thoir è ancora alle prese col risanamento dei debiti che gli ha lasciato Moratti, e su questo punto sta concentrado la maggior parte dei suoi sacrifici economici. Dall’altra parte però l’imprenditore indonesiano sa bene che il calcio è un gioco d’azzardo: e se non allestisci una squadra forte che faccia sognare e capace di vincere gli introiti pubblicitari non arrivano. E quindi è facile che almeno un grande sforzo sul calciomercato verrà fatto in attacco. Fernando Torres è uno degli obiettivi, come anche Javier Hernandez del Manchester United. Si tratta di due giocatori di grande livello, anche se non all’apice della loro carriera. E questo potrebbe essere un elemento a loro favore, nel senso che è più facile strapparli a costi minori. Tuttavia non sarà semplice convincerli ad abbandonare un campionato ricco e di livello come la Premier League. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Nicola Giuliani, che lavora in Inghilterra, ha parlato del calciomercato Inter. 
Fernando Torres-Inter, quanto c’è di vero secondo lei? Poco e niente, perché non credo che il Chelsea voglia cedere in prestito il giocatore e quest’ultimo non ha tanta voglia di ridursi il suo ingaggio in maniera importante.
Non a caso l’Inter ha virato su Hernandez dello United… Altro giocatore importante che difficilmente arriverà in Italia. Sono molto pessimista in tal senso, ci sono club inglesi pronti a prendere il giocatore a titolo definitivo.
L’Inter ha perso Tom Ince, figlio di Paul. Che significa? E’ emblematico quello che è successo nella trattativa di calciomercato per Ince, parliamo di un giocatore giovane e svincolato che ha preferito restare in Inghilterra invece di accasarsi in Italia all’Inter.
L’Inter è pronta a cedere Guarin e Alvarez. Giusta la doppia cessione? E’ l’unico modo per le squadre italiane di sopravvivere, cedere qualche buon giocatore e fare mercato. Ma non si potrà andare avanti così per sempre.
Cosa bisognerebbe fare? Un tempo eravamo i migliori per quanto riguarda lo scouting, ritorniamo a far crescere i nostri talenti. Sarà fondamentale l’apporto dei nuovi dirigenti giovani.
Anche Ausilio dovrà dare risposte concrete… Thohir vuole risposte da tutti, ora il calciomercato dell’Inter è in mano ad Ausilio che dovrà portare risultati.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori