Calciomercato Inter/ News, Nicolai (ag. FIFA): Osvaldo colpo di mercato utile. Largo ai giovani? Mazzarri sceglierà…(esclusiva)

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Riccardo Nicolai ha parlato del calciomercato Inter e in particolare di Osvaldo, ex giocatore della Juventus.

27.06.2014 - int. Riccardo Nicolai
garay_osvaldo
Daniel Osvaldo (infophoto)

L’Inter ha intenzione di puntare su un attaccante importante in vista della prossima stagione. Nel mirino del calciomercato dei nerazzurri c’è Osvaldo, attaccante italo-argentino ex Juventus che potrebbe rinforzare l’attacco dell’Inter. I nerazzurri dovranno anche gestire i giovani che sono rientrati dai prestiti, deciderà Walter Mazzarri, in particolare il futuro di Mbaye, Duncan. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Riccardo Nicolai ha parlato del calciomercato Inter.
L’Inter dovrà sicuramente puntare su un attaccante. E’ d’accordo? Assolutamente sì, serve un attaccante per fare bene nella prossima stagione. Un giocatore di valore per il reparto offensivo.
Si parla tanto di Osvaldo… Per me è un giocatore molto interessante, farebbe bene in tutte le squadre di Serie A. Peccato per la sua avventura a Torino con la maglia della Juventus che non gli ha dato soddisfazioni.
Mazzarri è sempre stato abile con gli attaccanti non crede? Questa è una delle qualità del tecnico dell’Inter e quindi sono convinto che Osvaldo possa fare molto bene in nerazzurro.
Inter che dovrà capire il futuro di Mazzarri. Resterà per molti anni? E’ difficile dirlo adesso, io credo che Thohir si baserà molto sui risultati del tecnico toscano. Quindi staremo a vedere.
La difesa dell’Inter avrà bisogno di innesti in questo calciomecato? Qualcuno potrebbe arrivare soprattutto se Rolando dovesse andare via. Un difensore di qualità per il reparto difensivo.
I giovani talenti nerazzurri dove potrebbero andare? Mazzarri capirà cosa fare con questi ragazzi, qualcuno potrebbe rimanere mentre altri è giusto che vadano a giocare in prestito.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori