Calciomercato Inter/ News, Ferrante (ag.FIFA): carta bianca a Mazzarri. Osvaldo solo se… (esclusiva)

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’ex attaccante ed ag.FIFA Marco Ferrante parla della situazione in casa nerazzurra valutando il possibile acquisto di Osvaldo

03.07.2014 - int. Marco Ferrante
nagatomo_mazzarri
(Infophoto)

Il rinnovo di Walter Mazzarri è sicuramente una notizia importante per la società Inter. Il presidente Thohir ha voluto assolutamente dare continuità al progetto del tecnico toscano. Per Mazzarri è arrivato il momento di raccogliere i frutti del lavoro del primo anno. Intanto sul fronte acquisti è vicino l’ingaggio ufficiale di M’Vila, nel mirino per l’attacco ci sarebbe Osvaldo. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente FIFA Marco Ferrante ha parlato del calciomercato dell’Inter.
Il rinnovo di Mazzarri cosa significa? Che Thohir ha deciso di dargli fiducia. Credo che Mazzarri sia un allenatore importante e l’Inter ha fatto bene a puntare su di lui visto che non è l’ultimo arrivato. Ora però dovrà riportare l’Inter a grandi livelli.
Mazzarri però vuole determinati giocatori in questo calciomercato estivo… Il tecnico toscano avrà sicuramente avuto delle rassicurazioni in merito da parte della dirigenza nerazzurra. Sono convinto che la squadra verrà costruita bene.
Il primo acquisto potrebbe essere M’Vila. Che ne pensa del francese? Un bel giocatore che però arriva da un campionato completamente diverso dal nostro, come quello russo. Ma le qualità del francese sono importanti.
In quale reparto l’Inter dovrà fare i maggiori cambiamenti? In attacco ora servirebbero diversi giocatori, la società dovrà dare carta bianca al tecnico perché lui sa cosa serve a questa squadra,
Si parla tanto di Osvaldo. E’ l’attaccante giusto per l’Inter? E’ un giocatore che ha spesso alimentato tanti dubbi durante la sua carriera. Di certo potrà rendere bene solo se avrà voglia di lottare per la squadra.
I tifosi si aspettano un campionato importante dell’Inter… Secondo me l’Inter non sarà l’antagonista della Juventus però farà un campionato migliore rispetto allo scorso anno, riuscirà a migliorare l’ultimo quinto posto.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori