Calciomercato Inter / News, Sperati (ag. FIFA): rinnovo Mazzarri? Segno di continuità. Osvaldo, occasione giusta (ESCLUSIVA)

Calciomercato Inter news, in esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Claudio Sperati ha parlato del calciomercato nerazzurro e in particolare della situazione di Osvaldo.

03.07.2014 - int. Claudio Sperati
mazzarri_conserte
Walter Mazzarri, allenatore dell'Inter (Foto Infophoto)

L’Inter ha allungato il contratto a Walter Mazzarri, il rinnovo è stato depositato ufficialmente negli uffici della Lega. Un segnale importante per l’allenatore ex Napoli che dovrà riportare l’Inter agli antichi albori. Mazzarri vuole in questa sessione di calciomercato assolutamente alcuni rinforzi in vista della prossima stagione, in attacco piace molto Osvaldo. In esclusiva per IlSussidiario.net, l’agente Fifa Claudio Sperati ha parlato del calciomercatro Inter.
L’Inter ha rinnovato il contratto di Mazzarri. Segnale di continuità? Assolutamente sì, Thohir ha voglia di puntare sul progetto nerazzurro per questo ha confermato la fiducia nell’allenatore toscano.
Mazzarri riporterà l’Inter in alto? Sicuramente non sarà facile, lo scorso anno è stata una stagione intermedia, ora l’Inter dovrà cercare di ritornare almeno in Champions League.
Cosa servirà all’Inter per ritornare in alto? Credo che l’Inter debba rinforzare l’attacco perché al momento c’è bisogno di altri giocatori soprattutto dopo l’addio di Milito.
Si parla dell’arrivo di Osvaldo… Il centravanti italo-argentino è sicuramente un calciatore di livello che nella Juventus non è riuscito a trovare spazio ma potrà dare una mano ai nerazzurri.
La conferma di Icardi è fondamentale non crede? Non credo proprio che Thohir possa lasciare andare un giocatore come l’attaccante argentino in vista della prossima stagione. Icardi è un grande attaccante.
Ranocchia rinnoverà il contratto con i nerazzurri? Il difensore nerazzurro non ha potuto partecipare ai Mondiali, secondo me ha voglia di dimostrare il suo valore nell’Inter.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori