CALCIOMERCATO/ Juventus, Forlan, Barzagli, Gilardino. Addio Rakitic. Trattative di mercato al 14 gennaio

Tutto sul mercato dei bianconeri

14.01.2011 - La Redazione
marotta_R375x255_05giu09

CALCIOMERCATO JUVENTUS – L’obiettivo numero uno del calciomercato della Juventus è chiaro: trovare una punta in grado di rimpiazzare Fabio Quagliarella. Lo ha detto esplicitamente ieri Beppe Marotta nella conferenza prima di Juventus-Catania. Serve peso in attacco e nei piandi dei bianconeri c’è un centrvanti doc: Diego Forlan. Dominatore della scorsa edizione dell’Europa League, vinta dal suo Atletico Madrid e seminfinalista del Mondiale sudafricano con l’Urugauy (5 gol all’attivo nella rassegna mondiale) è il sogno dei bianconeri. Due i dubbi: l’età avanzata e il costo di 15 milioni che costringerebbe la dirigenza a sforare il budget previsto. L’alternativa? Gilardino, lo stesso attaccante Viola in conferenza stampa ha praticamente parlato da ex ma è più probabile che arrivi a giugno.

Per la difesa il nome invece è quello di Barzagli. Il difensore del Wolfsburg si è detto lusingato della corte della Vecchia Signora, i tedeschi vogliono un indennizzo che comunque non sarà di grande entità visto che il suo contratto scade in estate.

CALCIOMERCATO JUVENTUS GILARDINO BARZAGLI FORLAN CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO

Per la difesa torna anche il nome di Daniel Agger (che però costa tanto) e quello del 25 enne portoghese Rolando.

 

Nel frattempo un giocatore seguito a lungo, Rakitic dello Schalke, che si svincola a giugno, sarebbe vicino a un passaggio al Siviglia. Ma le ultime partite hanno palesato un’altra grandissima lacuna: il terzino. Contro il Napoli sono stati fatti a fette da Maggio e Dossena, urgono rinforzi e il nome che ritorna in auge è quello di Ziegler della Samp. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori