CALCIOMERCATO/ Juventus, Tirri: i bianconeri su Tevez! E sul futuro di Ibrahimovic al Milan… (esclusiva)

Il noto agente Fifa Peppino Tirri commenta in esclusiva a IlSussidiario.net i rumors recenti che vogliono Carlitos Tevez nel mirino di Juventus e Milan. E sul futuro di Ibrahimovic…

11.10.2011 - La Redazione
Tevez_r400_4ott10
Tevez, foto Ansa

Sarà senza dubbio Carlitos Tevez il giocatore più desiderato dalle big durante il prossimo mese di gennaio. Il nazionale argentino in forza al Manchester City è ormai in aperta rotta con i Citizens. La situazione si era già incrinata durante la scorsa estate quando l’ex United era pronto a fare le valigie. Il caso sembrava rientrato ma è nuovamente esploso, e questa volta definitivamente, all’Allianz Arena quando l’albiceleste si è rifiutato di entrare a partita in corso. Sono quindi giorni di attesa per Tevez così come per i top club italiani. Juventus, Milan e Inter sono sulle tracce dell’Apache e i bianconeri sembrano attualmente la società con maggiori chance di tesserare il sudamericano. Conferme arrivano anche dal noto agente Fifa Peppinto Tirri, grande esperto del calciomercato inglese nonché delle trattative sull’asse Italia-Inghilterra. Intervistato in esclusiva da IlSussidiario.net Tirri non nasconde l’interesse dei bianconeri: «Certamente che lo vorrebbero, e chi non vorrebbe un campione come Tevez?», anche se poi tira il freno a mano: «E’ ancora presto però adesso per parlare di calciomercato, bisogna spettare qualche mese. Sicuramente c’è interesse da parte dei bianconeri». La Juventus potrebbe sicuramente giovare dall’arrivo dell’ex Corinthians viste anche le partenze previste in quel di corso Galileo Ferraris. I vari Iaquinta, Toni, Amauri e Quagliarella sono pronti a svestire il bianconero non rientranti nel progetto Antonio Conte e Tevez potrebbe far dimenticare il quartetto in un colpo solo. Nelle ultime ore il nome del giocatore è stato associato anche al Milan. Il malumore o presunto tale di Zlatan Ibrahimovic potrebbe portare a breve ad un addio. Lo svedese, secondo molti, sembra infatti destinato a lasciare Milanello durante la prossima estate deluso da una campagna acquisti non all’altezza della Champions League. Non è da escludere quindi un trasferimento di Ibra a Manchester in cambio proprio dell’attaccante sudamericano. Tirri però non si sbilancia: «Scambio Ibrahimovic-Tevez? Su questo non posso bilanciarmi», aggiungendo altresì di non essere informato sulle cose di casa Milan. Molte le società a lui accostate e nelle ultime ore è spuntata anche l’ipotesi, un po’ fantasiosa, targata Anzhi.

Tirri però, scoppiando in una risata, ci commenta così il rumors: «Ibrahimovic all’Anzhi? Non esiste proprio una cosa de genere».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori