CALCIOMERCATO/ Juventus, Milan: è sfida per Atila Varga, è il nuovo Vierchowood

- La Redazione

Sfida fra Juventus e Milan per il giovanissimo talento classe 1996, Atila Varga. Chi lo conosce bene lo paragona alla leggenda Vierchowood e i club italiani già si leccano le dita…

rete-pallone-golR400 Un pallone da calcio

CALCIOMERCATO MILAN – Da pochi giorni la repubblica slovacca ha un nuovo grande talento dopo Marek Hamsik. Si tratta di Atila Varga, giovane stella del Michalovce. Sia ben chiaro, non siamo ancora ai livelli del Marekiaro che spopola a Napoli ma la strada intrapresa sembrerebbe quella giusta. Lo confermano le avance degli ultimi tempi nei suoi confronti da parte delle big di mezza Europa. Presente anche l’Italia. Si parlava di un interessamento della Juventus ma anche il Milan sembrerebbe molto attratto da questo talento giovanissimo, essendo un classe 1996. Inoltre, pare che anche Sampdoria e Genoa hanno seguito da vicino il ragazzo durante la sfida dello scorso agosto fra la Slovenia U16 e la Slovacchia U16. Quattro società italiane a cui si aggiungono naturalmente i top club di Germania e Inghilterra. Chi lo conosce lo descrive come un giocatore dal futuro più che roseo come ad esempio Paolo Greatti, scout di primo livello per l’area centro-europea, che interpellato da Calciomercato.com ha esclamato: «Paragone azzardato con Vierchowood? Certamente no, inoltre anche in fase di possesso palla ha evidenziato una buona abilità di palleggio, visione di gioco e capacità di calcio. Su di lui molti club italiani hanno steso report entusiastici». Parole positive quindi che non fanno altro che aumentare gli interessi delle grandi società nei confronti del ragazzino solo 15enne. Varga, nel dettaglio, milita nel ruolo di difensore centrale ed ha già un fisico importante essendo 1,84 m e dotato di buona struttura. E’ inoltre molto elegante nei movimenti il che lo fa somigliare moltissimo anche al ben più noto Alessandro Nesta. Dotato di grande agilità e reazione è anche abbastanza veloce e molto bravo nella marcatura quanto nel gioco aereo. Tutte caratteristiche che fanno di Varga un obiettivo davvero interessante. Le big italiane e non approfondiranno la questione nei prossimi mesi ma il futuro del ragazzo sembrerebbe già segnato. La Juventus, nel frattempo, proverà ad assicurarsi un nuovo centrale in vista del prossimo inverno. Accantonata per il momento l’ipotesi Rhodolfo, in corso Galileo Ferraris starebbero pensando ad Alex del Chelsea e al solito Bruno Alves dello Zenit di San Pietroburgo.

Con lo sbarco di un nuovo difensore a Torino Giorgio Chiellini potrà ritornare ad occupare la fascia sinistra come già fatto con esito positivo in passato.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie