CALCIOMERCATO/ Juventus, ritorna Aquilani? Ag. Iaquinta: aspettiamo la chiamata dei bianconeri

In casa Juventus è tornato il clima sereno dopo il raggiungimento dell’obiettivo Mirko Vucinic, attaccante montenegrino classe 83′ ex giocatore della Roma. Si riparla di Aquilani.

30.07.2011 - La Redazione
matri_aquilani_tristi_R400_21feb11
Aquilani e Matri sconsolati alla fine del match (Foto Ansa)

In casa Juventus è tornato il clima sereno dopo il raggiungimento dell’obiettivo Mirko Vucinic, attaccante montenegrino classe 83′ ex giocatore della Roma. Per Conte è sicuramente un rinforzo importante per l’attacco visto che l’ex attaccante del Lecce può giocare sia centrale assieme a Matri o Quagliarella, sia come esterno sinistro d’attacco. Ma la Juventus ora dovrà sistemare la rosa con l’arrivo di qualche rinforzo, in particolare in difesa e a centrocampo, visto che i bianconeri hanno ceduto sia Felipe Melo che Sissoko. Ieri il giornalista di Sportitalia, Michele Criscitiello, ha lanciato una vera e propria bomba di mercato che riguarda il calciomercato della Juventus. Infatti il giornalista ha dichiarato: “Alla Juventus si starebbe ripensando ad Alberto Aquilani, Marotta potrebbe fare un piccolo capolavoro visto che i bianconeri non hanno riscattato il giocatore qualche settimana fa perchè dovevano prima sfoltire la rosa dei centrocampisti, adesso però potrebbero prendere il giocatore a titolo definitivo”. Aquilani, classe 84′, è di proprietà del Liverpool e nei giorni scorsi sembrava a un passo dalla Fiorentina. Il club viola aveva trovato l’accordo con i Reds sulla base di un prestito con diritto di riscatto già fissato, ma il giocatore ha rifiutato perchè vorrebbe andare via a titolo definitivo. Aquilani piace molto anche al Milan, ma i rossoneri al momento non hanno presentato un’offerta ufficiale al club inglese. Qualche giorno fa il procuratore di Aquilani, Franco Zavaglia, ha rivelato che Aquilalani sarebbe disposto ad accettare l’offerta della Fiorentina ma solo a titolo definitivo. Ora la Juventus potrebbe sbaragliare la concorrenza, nella scorsa stagione Aquilani ha giocato tra alti e bassi con la maglia bianconera fermato nel momento migliore dai soliti problemi muscolari. In casa Juventus si pensa anche a sfoltire l’attacco visto che l’arrivo di Vucinic ha aumentato il numero di attaccanti a disposizione di Antonio Conte. Il primo che potrebbe partire è Vincenzo Iaquinta, attaccante calabrese classe 79′ che non sembra rientrare nel progetto di Conte. L’agente del giocatore, Vincenzo D’Amico, intervistato da Calcionews24.com, ha dichiarato: “Lui sta bene a Torino e ha un contratto con la Juventus”.

D’Amico però sa che la Juventus potrebbe anche metterlo sul mercato per questo ha dichiarato: “Se la Juventus volesse mettere sul mercato il mio assistito dovrebbe chiamarmi, non avremmo problemi a trovare un’altra sistemazione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori