CALCIOMERCATO/ Juventus, Quintero, Isco ed Etxeberria: chi per il centrocampo?

La Juventus continua a seguire il talento del Pescara, Quintero. Piace moltissimo anche Isco, “nuovo Zidane” del Malaga, nonché Etxeberria, 25enne del Betis

05.11.2012 - La Redazione
Quintero
Juan Fernando Quintero, colombiano di 19 anni del Pescara (Infophoto)

Cercasi centrocampista dai piedi buoni in casa Juventus. L’amministratore delegato Beppe Marotta vuole fare incetta di giocatori di qualità che rendano ancora più competitivo il reparto che già adesso è il segreto principale della forza della squadra; dopo Andrea Pirlo e il talentuosissimo Paul Pogba, ha messo nel mirino altri centrocampisti di qualità. E’ il caso ad esempio di Quintero, giovane talento in forza al Pescara, ieri assoluto protagonista con uno splendido assist di tacco durante la sfida contro il Parma e più in generale sta stupendo tutti gli addetti ai lavori per come si è adattato al campionato italiano. La Vecchia Signora lo segue da tempo ma sulle sue tracce vi sarebbero anche l’Inter e il Napoli, con il Milan che invece appare più defilato. L’idea della società piemontese è quella di assicurarsi il talentuoso ragazzo sudamericano a gennaio per poi magari parcheggiarlo altrove fino a giugno, e quindi riportarlo a Vinovo per il definitivo salto di qualità. Continua poi a circolare il nome di Isco, gioiello del Malaga e della nazionale spagnola. Piace ormai da diverse settimane alle principali big d’Europa e fra queste vi sarebbe anche la Vecchia Signora. A favorire il trasferimento in Serie A la situazione economica del club andaluso. I giocatori non ricevono infatti gli stipendi ormai da mesi, visto che gli sceicchi hanno sostanzialmente abbandonato la società, e questo ovviamente non può che creare un clima di smobilitazione. Isco piace tantissimo anche al Milan così come al Liverpool e al Manchester City. In scadenza nel 2016, di soli 21 anni, il centrocampista/trequartista del Malaga è considerato uno dei talenti più puri non solo della Spagna ma di tutta Europa. Marotta potrebbe assicurarselo a breve ma serviranno almeno 15/20 milioni di euro per portare a Torino quello che è già stato ribattezzato il “nuovo Zidane”. Infine l’ultima idea, non una vera e propria infatuazione di calciomercato ma un calciatore che comunque si tiene d’occhio: si tratta di Benat Etxebarria. Non è un nome nuovo visto che la Juventus lo aveva già adocchiato nell’estate del 2011, quando i bianconeri avevano affrontato in amichevole il Betis Siviglia pareggiando 0-0. In forza al club biancoverde dal 2010, si tratta di un centrocampista centrale di 25 anni il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno del 2014. Secondo quanto riporta Estadio Deportivo, su Etxebarria vi sarebbero anche i tedeschi del Wolfsburg e per averlo bisognerà mettere in preventivo una cifra che si aggiri attorno agli 8/10 milioni di euro, tutto sommato, una somma abbordabile per un giocatore dalle sue grandi qualità.

Quintero, Isco ed Etxeberria, tre calciatori di qualità e decisamente interessanti, che potrebbero rinforzare ulteriormente il già splendido reparto di mezzo bianconero. Naturalmente l’obiettivo principale della Juventus rimane l’attacco, ma Marotta vuole aumentare la qualità della squadra e certo non perderà potenziali occasioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori