CALCIOMERCATO/ Juventus, trovata la carta per Gabbiadini: è il giovane Immobile

La Juventus studia la strategia per arrivare all’attaccante dell’Atalanta e dell’Under 21, Manolo Gabbiadini. Sul piatto della bilancia il cartellino di Ciro Immobile del Pescara

21.02.2012 - La Redazione
Marotta-1
Beppe Marotta, ad Juventus (Foto Infophoto)

CALCIOMERCATO – Manolo Gabbiadini è senza dubbio uno degli attaccanti più promettenti del panorama calcistico italiano e forse europeo. Perno fisso della nazionale under 21 del commissario tecnico Ciro Ferrara il giocatore sta cercando di farsi spazio anche nell’Atalanta, in Serie A. Poche chance ha avuto il Gabbio per mostrare il suo valore ma quelle rare occasioni sono bastate alle big d’Italia per attirare la loro attenzione. Si mormora infatti che Juventus e Milan siano alla finestra per assicurarsi il gioiello nerazzurro. La società di corso Galileo Ferraris starebbe già predisponendo una sorta di strategia per la prossima stagione e potrebbe decidere di girare all’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo il cartellino di un altro fenomeno, Ciro Immobile. Attualmente in forza al Pescara il ragazzo è in comproprietà fra Juventus e Genoa dallo scorso gennaio quando il buon Enrico Preziosi ha fiutato l’affare ed ha deciso di assicurarsi il 50% del cartellino del ragazzo. Alcuni osservatori dell’Atalanta avrebbero già seguito da vicino la prova di Immobile e pare che siano fortemente interessanti ad un acquisto in ottica estiva. La metà del cartellino è stata valutata dal Genoa 4 milioni di euro ma è chiaro che tale valore tenderà ad aumentare nei prossimi mesi soprattutto se Immobile proseguirà le superlative prove da agosto ad oggi e il Pescara riuscirà a tornare dopo anni nella massima Serie. Difficile però che la Juventus decida di cedere in toto la propria parte ai bergamaschi, più probabile invece una cessione in prestito o tutt’al più un provare a convincere il Grifone a girare la metà del cartellino agli abruzzesi in cambio appunti di un surplus. Juventus e Atalanta sono in ottimi rapporti dopo l’affare Simone Padoin di qualche settimana fa. Lo sbarco del centrocampista a Torino potrebbe di fatto rappresentare un primo importante passo per il futuro scambio Immobile-Gabbiadini. Altro giovane talento italiano seguito con estrema attenzione dalla Juventus è Mattia Destro, anch’esso punto fisso della nazionale Under 21 italiana. Attualmente al Siena per lui, a luglio, si apriranno le porte di una big. Napoli, Roma e Inter, senza dimenticarsi appunto la Juventus, gli fanno una corte serrata ormai da settimane.

 

Destro e Gabbadini potrebbero così rappresentare il nuovo bianconero che avanza e magari aggiungendoci il ritorno alla base di Giovinco ecco l’attacco titolare della stagione 2012-2013…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori