CALCIOMERCATO/ Juventus, Eriksen a un passo dal Manchester United. Leandro Damiao, il Tottenhan vuole chiudere subito!

- La Redazione

Il calciomercato della Juventus continua a lavorare nonostante manchi ancora qualche mese alla campagna acquisti di quest’estate. Nel mirino due talenti come Eriksen e Damiao.

Leandro-Damiao
Leandro Damiao (Infophoto)

Il calciomercato della Juventus continua a lavorare nonostante manchi ancora qualche mese alla campagna acquisti di quest’estate. Le grandi squadre ragionano in questo modo, bisogna anticipare i tempi rispetto alle avversarie. Per questo i bianconeri hanno voglia di mettere le mani su alcuni talenti del calcio mondiale. Pogba, come scritto in precedenza è a un passo, beffato il Manchester United proprietario del cartellino e anche il Milan, avversaria pericolosa. I Red Devils però sono pronti a rifarsi con gli interessi per quanto riguarda un altro talento del calcio internazionale, ovvero Christian Eriksen, trequartista danese classe 92′ in forza all’Ajax. Il giocatore è da tempo nel mirino del club torinese, Beppe Marotta lo ha fatto visionare e monitorare spesso da alcuni suoi osservatori. Tecnica sopraffina e personalità da grande giocatore, Eriksen ha incantato molti addetti ai lavori. Il Manchester United è la squadra che maggiormente si è avvicinata al ragazzo. Il giovane danese sembra aver scelto proprio l’Old Trafford come prossimo stadio su cui giocare nelle prossime stagioni. Eppure Eriksen è stato più volte accostato ai club italiani, in particolare al Milan che con l’Ajax ha spesso fatto affari. Solo che i Lancieri, fiutando l’affare, hanno sparato alto chiedendo almeno 12 milioni di euro per il 20enne scandinavo. Una richiesta che ha fatto spaventare molti club ma non il Manchester United. Sir Alex Ferguson è sicuro, il ragazzo ha talento e potrebbe mostrarlo nel club inglese nei prossimi anni. La Juventus non è ancora fuorigioco, ma il Manchester United non vuole certo farsi sfuggire un altro talento dopo Pogba per questo potrebbe chiudere presto per Eriksen. A proposito di talenti, anche Leandro Damiao può essere considerato tale visto che è un giocatore dell’89’. Certo, rispetto a Eriksen ha più esperienza, gioca nel Brasile di Menezes e nel campionato brasiliano con l’Internacional di Porto Alegre. Anche lui è stato spesso visionato da Beppe Marotta. Ma sul brasiliano c’è un’altra inglese che ha fretta di chiudere, ovvero il Tottenham di Redknapp. Gli Spurs vogliono portare il giocatore in Inghilterra, per farlo hanno proposto al club inglese un’offerta da 16 milioni di euro. Non ci siamo ancora, perchè i brasiliani chiedono almeno 20 milioni.

La Juventus per il momento non vuole rilanciare, Marotta non ha ancora deciso se l’attaccante della prossima stagione dovrà essere un top player come Higuain o un giocatore che studia per diventare grande…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori