CALCIOMERCATO/ Juventus, Walcott, il Chelsea offre una contropartita tecnica importante…

- La Redazione

La Juventus per festeggiare il probabile ritorno in Champions League nella prossima stagione vorrebbe rinforzare la rosa di Antonio Conte con l’acquisto di un top player in attacco.

Walcott-1
Walcott (infophoto)

La Juventus per festeggiare il probabile ritorno in Champions League nella prossima stagione vorrebbe rinforzare la rosa di Antonio Conte con l’acquisto di un top player in attacco. Il tecnico bianconero ha spesso giocato con il 4-3-3, in queste ultime partite ha utilizzato il modulo 3-5-2 penalizzando le fasce laterali per avere una maggiore copertura in difesa. Ma Conte ama giocare con esterni d’attacco offensivi per questo avrebbe chiesto l’acquisto di un talento importante per la prossima stagione. Nei primi mesi alla Juventus Conte durante un pareggio interno contro il Bologna sbottò al termine del match dichiarando di non avere a disposizione campioni del calibro di Walcott, Tevez. Proprio l’esterno inglese è stato citato spesso dal tecnico pugliese perchè piace da tempo. Walcott nell’Arsenal non sembra più intoccabile, il 22enne esterno d’attacco inglese ha il contratto in scadenza nel 2013 e potrebbe andare via in estate perchè non sembra pronto al rinnovo con la formazione di Wenger. Walcott nel match contro il Milan venne sostituito alla fine del primo tempo, una sostituzione che non è piaciuta al giocatore. La Juventus ha capito che la situazione tra Walcott e l’Arsenal non è più idilliaca per questo potrebbe formulare un’offerta importante alla società londinese per l’acquisto dell’esterno inglese che piace molto a Fabio Capello, ex c.t. della Nazionale inglese. La Juventus rinforzerebbe il reparto d’attacco con un acquisto importante, Walcott è giovane ed ha un futuro importante. La Juventus per prelevare il giocatore britannico potrebbe offrire una cifra importante ma sulle tracce di Walcott c’è il Chelsea. I londinesi nella scorsa estate hanno acquistato Mata dal Valencia, un elemento importante che sta dando i frutti sperati. A destra però manca un giocatore con le caratteristiche come Walcott. Il giovane Sturridge non è un esterno d’attacco, proprio lui potrebbe essere inserito nella trattativa per Walcott con l’Arsenal. Anche perchè il giovane attaccante del Chelsea piace moltissimo a Wenger, manager francese dei Gunners. Walcott potrebbe decidere di rimanere in Inghilterra e a Londra, cambiando solo quartiere e stadio. Il Chelsea vuole costruire una squadra importante per la prossima stagione, per questo avrebbe messo nel mirino un giocatore fortissimo come Walcott. La Juventus dovrà fare i conti con la concorrenza dei Blues, se Marotta vorrà arrivare al forte esterno inglese dovrà necessariamente compiere sforzi importanti.

La Juventus vuole ritornare tra le grandi d’Europa. Per questo ha bisogno di giocatori importanti in vista della prossima stagione. La squadra bianconera vuole puntare su top players importanti come Walcott.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori