CALCIOMERCATO/ Juventus Napoli, la Juventus insiste per Ramirez, ma dall’Inghilterra…

L’agente di Gaston Ramirez, Pablo Betancourt, ha rivelato un’offerta per il suo assistito proveniente dall’Inghilterra. Questo potrebbe complicare notevolmente i piani di Juventus e Napoli

30.03.2012 - La Redazione
gaston_ramirez_r400
Gaston Ramirez (Infophoto)

Il fantasista del Bologna Gaston Ramirez può sicuramente definirsi un obiettivo di calciomercato di alcune società italiane. In primis, Juventus e Napoli. Ma la concorrenza si sta facendo seria: secondo l’agente del giocatore, intercettato da calciomercato.com, il Bologna avrebbe già ricevuto un’offerta importante da un club di Premier League non meglio identificato. Questo potrebbe complicare i piani di Juventus e Napoli. Non è un mistero che la società bianconera sia interessata all’acquisto di Ramirez, che potrebbe realmente rappresentare l’erede di Del Piero, nonchè un investimento di enorme prospettiva, dovendo ancora compiere ventidue anni. D’altro canto, il Napoli sta cercando alternative credibili ai propri tre tenori d’attacco, per non dover risentire troppo delle loro eventuali assenze. Ramirez sarebbe sicuramente una soluzione adatta, considerando soprattutto il rapporto qualità/età. Le sue capacità sono indiscutibilmente da prima fascia, e purtroppo, non ce ne si è accorti solo in Italia. Il procuratore di Ramirez, Pablo Betancourt, ha infatti ammesso: “Posso dirvi con certezza è che c’è in corso a Buenos Aires una trattativa con un’importante società inglese, che è pronta a rilevare sia il 70% di proprietà del Bologna che il 30% del Penarol“. Ramirez è dunque destinato alla Premier League? “No, non ho detto questo, ci sono altre squadre interessate, come la Juve, ad esempio,  ma l’unica offerta concreta per ora viene dall’Inghilterra e presto la presenterò al Bologna“. Insomma, l’indiscrezione conferma quanto già si sapeva: la Juventus è intenzionata ad acquistare Gaston Ramirez. Ma c’è la magagna inglese: a quanto pare, una delle big d’oltremanica si è già mossa concretamente, avanzando un discorso sia con il Bologna che col Penarol, ancora detentore di parte del cartellino di Ramirez. Senza girarci troppo attorno, possiamo a ragion veduta identificare ‘il paziente inglese’ nel Manchester City di Roberto Mancini, già più volte accostato al numero 10 del Bologna. Il tecnico di Jesi è un grande estimatore di Ramirez, che nel suo Manchester potrebbe misurarsi al livello che probabilmente gli compete. Certo, al City of Manchester la concorrenza non manca: ma sappiamo quanto Mancini sia in grado di valorizzare i giocatori in cui crede. D’altronde, Ramirez sembra tagliato a pennello ad un ruolo di vice Silva, nel pacchetto fantasia alle spalle dell’unica punta prevista dal 4-2-3-1 del Mancio. Provando…

…ad allargare il discorso, si potrebbe pensare anche all’Arsenal, da sempre attento ai giovani talenti, o al Chelsea: tuttavia, le prime indiscrezioni di calciomercato attribuiscono per ora altri nomi alle londinesi. Napoli e Juventus sono dunque avvisate: in Inghilterra si stanno muovendo già adesso. In ogni caso, possiamo affermare che Ramirez lascerà Bologna già quest’estate, come suppone anche il suo agente: “Vista la quantità di club interessati, direi proprio che possa partire“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori