CALCIOMERCATO/ Juventus, si punta Romaric ma ci sono anche le francesi su di lui

Romaric, centrocampista ivoriano di passaporto francese, piace alla Juventus, ma lo seguono anche Marsiglia e Lione. Potrebbe essere un buon rincalzo per Conte e il suo centrocampo.

02.04.2012 - La Redazione
Romaric_R400
A sinistra Romaric, centrocampista ivoriano di 28 anni (Infophoto)

La Juventus ha appena rinnovato il contratto di Bonucci e Matri, che si sono legati al club bianconero fino al 2017 (nei giorni scorsi, la stessa cosa era stata fatta con De Ceglie); ma intanto si continua a monitorare il mercato in vista della prossima stagione e del doppio impegno campionato-coppa. Il ritorno in Europa (sarà molto probabilmente Champions League) impone un ritocco e un allargamento della rosa, che quest’anno ha dimostrato sì di poter competere per lo scudetto ma anche di avere qualche carenza numerica. La priorità è quella dell’attacco: alla Juventus manca la punta da 20 gol, quella che soprattutto in Europa può fare la differenza, che i bianconeri per un motivo o per l’altro non hanno più avuto dalla partenza di David Trezeguet. I nomi che circolano sono vari e su queste pagine ne abbiamo parlato con abbondanza; la partita di ieri sera contro il Napoli, tuttavia, ha confermato che il punto forte della Juventus in questa stagione è il centrocampo: Vidal, Pirlo e Marchisio hanno garantito un rendimento straordinario, ognuno con il suo compito ben preciso ma sempre lucidi e straripanti, salvo qualche normalissimo appannamento. Ecco perché Antonio Conte vuole assolutamente giocatori che possano far rifiatare i tre in mediana, altrimenti costretti a un super lavoro. Giaccherini e più in piccolo Padoin hanno dato il loro quando sono stati chiamati in causa, ma l’anno prossimo, sperando di andare avanti il più possibile in Champions League, ci saranno una cinquantina di partite da giocare, e gente esperta servirà. Il nome nuovo è quello di Christian Koffi N’Dri, meglio conosciuto come Romaric. E’ un centrocampista di contenimento, ivoriano di origine francese, che ha 28 anni e dal 2008 milita nella Liga spagnola. L’ha acquistato il Siviglia dal Le Mans: Romaric si è dimostrato subito un elemento valido e di grande solidità nel centrocampo degli andalusi, contribuendo alle ottime stagioni del club. Quest’anno è in prestito all’Espanyol, con cui sta lottando per un posto in Europa. Può essere il sostituto perfetto di Arturo Vidal: grande corsa, grandi polmoni e una cattiveria agonistica che lo fa apprezzare da Antonio Conte. Il cartellino di Romaric costa più o meno 5 milioni di Euro, probabilmente si potrebbe trattare per ottenere uno sconto e soprattutto l’operazione potrebbe essere facilitata dai rapporti già buoni tra Juventus e Siviglia, a seguito della trattativa per Caceres chiusa lo scorso gennaio. Ma sul calciatore ivoriano ci sono anche alcune squadre della Ligue 1: 

In particolare Lione e Marsiglia, che seguono con interesse il giocatore che, scadendo nel 2013, obbliga il suo club a cederlo o a rinnovargli il contratto per evitare di perderlo a zero. La Juventus ci crede, mettendo in prima linea il blasone della società, il progetto e un posto importante nella squadra che tenterà l’assalto all’Italia e all’Europa. Vedremo come evolverà la trattativa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori