CALCIOMERCATO/ Juventus, Conte sogna Khedira del Real Madrid

L’estate scorsa il calciomercato della Juventus ha sicuramente svolto un ottimo lavoro, i risultati danno ragione alla politica intrapresa da Marotta e soci. Piace Khedira a centrocampo.

03.04.2012 - La Redazione
Khedira
Khedira (infophoto)

L’estate scorsa il calciomercato della Juventus ha sicuramente svolto un ottimo lavoro, i risultati danno ragione alla politica intrapresa da Marotta e soci. I bianconeri hanno rinnovato la squadra, in particolare il centrocampo dove è rimasto il solo Marchisio. Dentro Andrea Pirlo, arrivato a parametro zero dal Milan e soprattutto Arturo Vidal, centrocampista cileno classe 87′ arrivato dal Bayer Leverkusen per 10 milioni di euro strappato alla concorrenza terribile del Bayern Monaco. Il cileno ha cambiato la vita al centrocampo bianconero, nel suo primo anno in Serie A ha dimostrato di essere un centrocampista completo in grado di fare davvero tutto e di poter ricoprire più ruoli. Basti pensare che a Firenze Vidal ha giocato da centrale difensivo. Il cileno è molto amato dai tifosi e da Conte, il tecnico bianconero lo ritiene indispensabile a centrocampo. Vidal corre, lotta, imposta e segna, praticamente un giocatore completo. Domenica sera ha segnato il gol del due a zero con un destro imparabile per De Sanctis. Le sue qualità sono riconosciute da tutti i propri compagni. Conte nella prossima stagione vorrebbe trovare altri giocatori come Vidal, il centrocampo avrà bisogno di qualche innesto visto che la Juventus giocherà anche in Champions League. Oltre ad Asamoah dell’Udinese, difficile da acquistare a causa dell’eccessiva concorrenza, la Juventus monitora la situazione di Sami Khedira, centrocampista tedesco classe 87′ che gioca nel Real Madrid. Un centrocampista in grado di giocare regista basso (quindi possibile sostituto di Pirlo) oppure come interno di centrocampo. Un giocatore che manca alla Juventus perchè Khedira è molto alto e porterebbe centimetri al centrocampo bianconero. L’avventura di Khedira al Real Madrid potrebbe finire, i suoi rapporti con Mourinho sono molto altalenanti. La valutazione del giocatore tedesco è di circa 20 milioni di euro, Marotta vorrebbe impostare la trattativa prima dell’inizio degli Europei. Nella Germania di Low il giocatore di origine turca è un titolare, molti club inglesi hanno puntato su di lui, in particolare il Tottenham. Per la Juventus sarebbe davvero un colpo importante, Conte apprezza le qualità del giocatore e spera in un grande regalo da parte della società bianconera che però dovrà sborsare un po’ di soldi.

Il tecnico bianconero in questa stagione ha conquistato tanta credibilità agli occhi dei dirigenti e dei tifosi. La Juventus vorrà accontentare le richieste dell’allenatore bianconero in vista della prossima stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori