CALCIOMERCATO/ Juventus, Bendtner ubriaco al volante ma niente addio anticipato

- La Redazione

L’attaccante della Juventus, Bendtner, è stato trovato ubriaco alla guida in quel di Copenaghen, in Danimarca. I bianconeri non sono però intenzionati a rescindergli il contratto

Bendtner_infortunio
Nicklas Bendtner ai tempi della Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Nicklas Bendtner, attaccante della Juventus, protagonista… fuori dal campo. L’attaccante danese è stato infatti fermato dalla polizia di Copenaghen perché trovato alla guida ubriaco. Una notizia che ha fatto il giro del mondo in poche ore anche perché è stato lo stesso centravanti a confessare il tutto sul proprio profilo Twitter. La Juventus lo multerà per la bravata ma non sembra intenzionata a rescindergli il contratto, in scadenza al 30 giugno, in maniera anticipata. Così facendo rischierebbe infatti di rovinare i rapporti mercantili con l’Arsenal, società che è sempre meglio avere amica. La cosa certa, comunque, è che a fine stagione il nazionale danese farà ritorno in Premier League: del resto a Torino non lascerà un vuoto incolmabile…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori