CALCIOMERCATO/ Juventus, Robben osservato: Marotta e Paratici all’Allianz

- La Redazione

L’ad della Juventus, Beppe Marotta, e il fido braccio destro Fabio Paratici, hanno osservato da vicino l’esterno d’attacco del Bayern Monaco, Robben, in partenza dalla Baviera

Robben_Alaba
Arjen Robben e David Alaba festeggiano la finale del Bayern Monaco nel 2012 (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Lo sbarco della stella Goetze al Bayern Monaco, ufficializzato un po’ a sorpresa nella giornata di ieri, potrebbe spingere la dirigenza bavarese a cedere Arjen Robben. Lo sa bene la Juventus che ieri ha mandato i suoi due uomini di punta in quanto a mercato, l’amministratore delegato Beppe Marotta e il fido braccio destro Fabio Paratici, all’Allianz Arena di Monaco. Osservato speciale era proprio l’esterno d’attacco olandese, che ieri non ha deluso le attese realizzando la rete del tre a zero dei tedeschi. Robben ha un contratto a scadenza 30 giugno del 2015 e il Bayern Monaco vorrebbe cederlo in estate per fare cassa e decurtare la rosa. La Juve è pronta ad abbracciarlo ma chiede una riduzione dell’ingaggio dello stesso, che percepisce ben 6 milioni di euro netti all’anno.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori