Calciomercato Juventus/ De Ceglie-Sunderland, la trattativa avanza

- La Redazione

calciomercato Juventus – Il Sunderland, dopo Giaccherini, punta De Ceglie. Già avviati i contatti con la Juventus e l’entourage del calciatore, Black Cats sempre più italiani. 

nocerino_de_ceglieR400
Antonio Nocerino, 27 anni, contro Paolo De Ceglie, 25 (INFOPHOTO)

Non è andata bene la prima uscita per il Sunderland “italiano” di Paolo Di Canio. I nuovi acquisti Giaccherini e Mannone non sono bastati ad evitare la sconfitta per mano del Fulham e ora l’ex laziale vuole pescare ancora in serie A per rinforzare ulteriormente la rosa. Il tecnico ha chiesto velatamente – e  nemmeno troppo – un centrocampista centrale, ma la sensazione è che manchi ancora qualcosa sulle fasce, i Black Cats lottano per la salvezza e saranno spesso chiamati ad operare di rimessa, ecco perché servirebbe grande dinamismo sulle corsie per poter ribaltare prontamente il fronte dell’azione. Il club inglese continua a guardare in casa Juventus, dopo Giaccherini un altro giocatore potrebbe trasferirsi allo Stadium of Light. Nel mirino c’è da un po’ di tempo Paolo De Ceglie, finito ai margini del progetto di Antonio Conte e cedibile nonostante la mancanza di dichiarazioni in merito. I tifosi sui forum non si stracciano le vesti nonostante si tratti di uno juventino di lungo corso, uno di quelli che – al pari di Marchisio e Giovinco – sono cresciuti con la maglia bianconera addosso e non se ne sono mai andati (per lui solo un anno in prestito al Siena); il suo nome è certamente sacrificabile sul calciomercato per arrivare a elementi più importanti. Stando alle notizie che circolano in queste ore il Sunderland avrebbe già incontrato la dirigenza bianconera e l’entourage del giocatore per stabilire i termini del contratto. Questo nodo potrebbe far cadere i dubbi del valdostano, che preferirebbe restare a Torino, visto che in ballo potrebbe esserci un corposo ritocco all’ingaggio. (Paolo Bardelli)

clicca qui per il riepilogo delle principali notizie di calciomercato della Juventus di oggi, 21 agosto 2013



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori