Calciomercato Juventus, le notizie al 31 agosto 2013

- La Redazione

Le ultime notizie di calciomercato sulla Juventus: Antonio Conte si è detto molto amareggiato per la cessione di Matri, e intanto parte l’assalto all’esterno: la nuova ipotesi è Dusan Basta

basta_sole
Dusan Basta, nuovo obiettivo della Juventus (Infophoto)

Ecco le ultime novità del calciomercato bianconero aggiornate a oggi 31 agosto 2013. Dopo le tanto sofferte cessioni di Alessandro Matri (ufficializzato dal Milan, 11 milioni di euro nelle casse dei campioni d’Italia) e Emanunele Giaccherini, su cui Conte ha rilasciato ieri dichiarazioni amare – e, diciamo la verità, anche un po’ esagerate circa la “battaglia” contro squadre che possono spendere di più – la Juventus cerca di non perdersi d’animo e di lanciare la zampata finale a pochi ore dalla conclusione del calciomercato estivo. Il tecnico salentino non ha lasciato trapelare granchè: ha detto di fatto che la società sa quello che deve fare. Si segnala un ultimo, disperato assalto a Victor Ibarbo: pista decisamente difficile perchè il Cagliari ha ufficialmente chiuso il suo calciomercato, ma non è detto che con la giusta proposta economica Massimo Cellino non possa decidere di vendere il colombiano. Difficile anche che arrivi Nani: vero che in Inghilterra avevano iniziato a pagare le scommesse sul suo trasferimento alla Juventus, ma pare che al portoghese sia stato proposto un rinnovo di contratto che dovrebbe accettare. Sempre sul piatto delle trattative rimane Juan Camilo Zuniga. Il difensore colombiano non ha ancora trovato l’accordo con Aurelio De Laurentiis per il rinnovo di contratto ma la situazione potrebbe sbloccarsi presto sul fronte azzurro. Il presidente del club campano ha infatti offerto verbalmente al giocatore un contratto da 3,5 milioni a stagione: una proposta a dir poco allettante che potrebbe spingere Zuniga di nuovo tra le braccia dei napoletani. La Juventus comunque non si arrende e rimane sul giocatore, in attesa di qualsiasi crepa nella trattativa campana per sfruttarla a suo vantaggio. Nel frattempo però Beppe Marotta non rimane con le mani in mano e ha cominciato a sondare il terreno in cerca di alternative.

Una delle quali porta a Udine, dove l’obiettivo dei piemontesi è l’esterno serbo Dusan Basta: al momento sono stati segnalati dei contatti con l’entourage del giocatore ma non è ancora trapelato nulla circa l’idea del giocatore di cambiare aria. Nel frattempo il ds friulano Cristiano Giaretta ha fatto sapere che non ha ancora ricevuto nessuna proposta concreta da Torino e di non avere alcuna intenzione di lasciar andare via il serbo: a tre giorni dalla conclusione del calciomercato sarebbe assai difficoltoso per il club veneto trovare un degno sostituto di Basta. Nel frattempo arriva una buona notizia per i tifosi della Vecchia Signora, anche se forse in tono “minore”: ieri è stato ufficializzato l’acquisto di Filippo Dani. Giovanissimo portiere (classe 1999) del Vicenza, è stato acquistato a titolo provvisorio, dopo aver convinto i dirigenti bianconeri durante il Torneo Internazionale di Cario Montenotte. Nel frattempo è ritornata a farsi vedere l’Atalanta, che non si è rassegnata alla cessione ai bianconeri dell’esterno Federico Peluso. Il romano popola ancora i sogni degli nerazzurri, che stanno facendo di tutto per riportarlo a Bergamo. La Juventus per ora ha rifiutato la prima offerta, ma non è detto che possa mantenere la stessa linea guida se la società orobica decida di alzare la posta in gioco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori